Taglio boyish inverno 2014, quale preferisci?

    Il taglio boyish per l’inverno 2014 sembra essere il vero must di stagione in tema di hairstyling: non c’è attrice famosa che non l’abbia sperimentato dettando tendenza e facendoci riscoprire il piacere dei tagli alla maschietta, semplici da portare e soprattutto versatili. Un giorno si può scegliere di essere lisce e bon ton, magari con un accenno di frangetta, un giorno, invece, si può osare con gel e cera per capelli creando delle creste in stile punk o degli effetti spettinati molto trendy e sbarazzini. Inoltre il taglio boyish sta bene a tutte le età e mette in risalto i lineamenti del viso permettendo di sbizzarrirsi anche con il make up o con l’uso di accessori come orecchini e cerchietti.

    L’inverno 2014 ci vuole tutte con i capelli cortissimi allora, non resta che scegliere il taglio migliore: votate tutti il vostro preferito e che boyish style sia!

    PIÙ POPOLARI