Tagli capelli lunghi: cambiare ogni giorno

da , il

    Anche se apprezzo molto i tagli corti, devo dire che invidio abbastanza le donne che riescono ad avere capelli lunghissimi, sani e lucenti: una Gisele Bunchen per intenderci…Spesso però i capelli lunghi mancano di volume, sono stopposi (soprattutto se li colorate) e rovinati. Se però anche voi fate parte della schiera di fortunatissime che possono vantare capelli sani e splendenti, ecco il mio consiglio: non tagliateli! I capelli lunghi hanno sempre il loro fascino ma soprattutto sono versatili: vi consentono quindi di cambiare ogni giorno, inventandovi pieghe e acconciature diverse.

    Lisci, mossi, ricci, con la coda o con la treccia, raccolti o con cerchietto: con i capelli lunghi potete veramente giocare ogni giorno con la moda. E quanta invidia per solita Gisele di turno che, anche in spiaggia con un vento pazzesco e la salsedine, riesce ad essere perfetta con quel look naturale che fa tanto chic.

    Purtroppo “il look naturale” a noi comuni mortali non dona per nulla: ciocche impazzite che devono essere domate a colpi di olio, nodi che ci fanno passare intere serate con i pettine in mano e una lacrimuccia per il dolore. Ed ecco che alla fine decidiamo per un bel taglio netto.

    Ecco da dove arriva il mio consiglio: se anche voi, donne fortunatissime che sventolate chiome da urlo, state cedendo alla tentazione di un taglio radicale stile Kate Moss anni ’90, per favore ripensateci.

    Avrete tutta la vita per sperimentare e per prendervela con il parrucchiere per un taglio sbagliato: godetevi le vostre lunghezze, giocate con i vostri capelli ma soprattutto fatevi invidiare da chi chiome lunghe e perfette le sogna da una vita!

    Medicina estetica