Tagli capelli corti 2016: tutte le idee più cool [FOTO]

da , il

    Hai voglia di darci un taglio? Ecco tantissime idee in termini di tagli capelli corti per il 2016. Ormai da anni il capello corto è di tendenza e glamour, sfatando il mito per cui solo le chiome lunghe possano essere sensuali ed iperfemminili. Tagli in stile boyish, pixie cut, caschetti corti dal mood geometrico e, ancora, hairstyle rubati agli anni ’80 come mullet e tagli swag si sono affollati sulle principali passerelle nel corso delle ultime sfilate che hanno visto protagoniste le tendenze per il prossimo anno: sfoglia la gallery per scoprire tutte le idee da non perdere.

    Tra le molteplici e variegate tendenze per tagli di capelli del prossimo 2016 si distinguono indubbiamente numerose idee pensate per chi ama portare i capelli corti. Che siano mossi, lisci o ricci, infatti, sono davvero tanti gli hairstyle tra cui è possibile scegliere se hai in mente di “darci un taglio” nei prossimi mesi e rivoluzionare il tuo look.

    Tagli capelli cortissimi femminili

    tagli capelli cortissimi femminili

    Uno dei leit motiv più ricorrenti è sicuramente quello dei tagli alla maschietta. Lo stile boyish, tanto amato anche dalle star, viene enfatizzato da tagli davvero molto corti e sfilati, con leggere frangette che ricoprono solamente in piccola parte l’area superiore della fronte e molto spesso resi più originali dalla presenza di side cut, ossia rasature laterali. In questo caso il trend prevede lunghi e corposi ciuffi pettinati lateralmente o a mo’ di frangia piuttosto che definiti verso l’alto con un sapiente lavoro di styling quasi come fossero creste dal gusto punk.

    Estremamente di tendenza sono anche i caschetti, molto corti ed appena sotto le orecchie, reinterpretati secondo una chiave geometrica piuttosto che seguendo il trend dei capelli effetto bagnato che, terminata l’estate, non ha di certo intenzione di andare in letargo!

    Come tenere i capelli corti

    come tenere i capelli corti

    Sperimentare con gli effetti sleek e wet, all’insegna di una chioma lucida, è l’ideale per capire come tenere i capelli corti. Questa tipologia di styling è perfetta per i capelli lisci, da portare con riga laterale o riavviate all’indietro, ma si addice anche alla “manutenzione” di capelli mossi e ricci, specialmente in fase di ricrescita. Gli addetti ai lavori si dilettano inoltre nel suggerire in vista dei prossimi mesi tagli di capelli che strizzano l’occhio agli anni ’80 rifacendosi al taglio swag e al mullet, perfetti per le amanti di quel periodo e per chi ama divertirsi con le scalature.

    Tagli capelli corti viso tondo

    tagli capelli corti viso tondo

    Molto spesso chi ha il viso tondo è reticente nel tagliare i capelli molto corti. Tuttavia sono tanti i tagli di capelli corti per il viso tondo tra cui è possibile scegliere se si vuole cambiare look. Nello specifico suggeriamo per questo 2016 di optare o per un taglio scalato, come il già citato mullet, o per un hairstyle alla maschietta, davvero molto corto e con frangetta geometrica, come visto in passerella da Chanel (a destra nella foto). Il lato positivo dei capelli corti è che mettono in risalto i lineamenti e anche quello che apparentemente può risultare un difetto, in realtà, finisce per essere un nostro punto di forza, una particolarità.

    Sfoglia la gallery per scoprire queste e tante altre idee tutte da imitare per scegliere tra i tanti tagli capelli corti del 2016 quello che più fa per te.