Tagli capelli 2014, vota il tuo preferito

    Tagli capelli 2014, quale è il tuo preferito? Sicuramente navigando in rete e sfogliando i giornali ognuna di noi si è fatta un’idea precisa di quello che apprezza o meno tra i tagli di capelli proposti dalla maison di moda e dagli hairstylist per il 2014: li abbiamo visti in passerella o addosso alle star che precorrono sempre i tempi, ma cosa sarà meglio per noi se vogliamo seguire le tendenze del momento?

    C’è di buono che il 2014 sembra lasciare molto spazio alla creatività in tema di tagli per capelli: si va dai classici carrè o caschetti, fino alle creste punk, passando per lunghissimi tagli con semplici righe in mezzo e boccoli romantici. I colori sono omogenei e naturali, salvo cedere il passo, ogni tanto, a qualche ombrè hair dalle tonalità pastello.

    Non perderti dunque questa sfida all’ultimo taglio e divertiti a votare il tuo preferito semplicemente cliccando sulla foto o sul titolo, chissà cosa ne penseranno gli altri lettori: avranno la tua stessa idea?

    PIÙ POPOLARI