Tagli capelli 2010: la frangia irregolare

da , il

    Tra le tendenze del 2010, c’è anche la frangia. Quest’anno davvero possiamo sbizzarrirci creando look a nostro uso e consumo. I capelli devono essere come un vestito: ci devono donare. Quindi non importa che sia corta, sfilata, pari, laterale, bombata, asimmetrica. Certo se è irregolare è meglio.

    Approvata anche dai parrucchieri, la frangia torna protagonista. “In questa stagione ha molto successo” dice Sergio Carlucci, hair stylist per Tony&Guy “grazie anche al forte trend della moda che occhieggia nuovamente agli anni Ottanta. Può essere piena e voluminosa oppure stilizzata da un taglio asimmetrico irregolare“.

    Non ci sono controindicazioni: giovani e meno giovani, ogni donna a qualunque età può scegliere di portare la frangia. L’unica condizione è stabilire insieme al parrucchiere di fiducia quale tipo di frangia si addice al viso e ne esalta i lineamenti.

    A seconda della forma del viso la frangia può essere pari, sfilata, corta o lunga. Per esempio, la frangia lunga, sfilata, che arriva appena sopra gli occhi, sta bene a chi ha il viso lungo, invece chi ha il mento pronunciato e stretto ha bisogno di una frangia “piena”.

    Avete i capelli ricci, non vi preoccupare. È più difficile ottimizzare l’effetto, ma usando dei prodotti anticrespo oppure uno spray lisciante dovreste avere il look tanto ricercato.

    Foto tratte da

    Elle.it deejay.it libero.it msn.com