Tagli capelli 2010: foto delle tendenze

da , il

    Avete già deciso il look invernale. Io ho una gran voglia di cambiare taglio, ma devo ancora trovare il coraggio. Intanto che ci pensate, ispiratevi con i design proposti dai parrucchieri di tendenza.

    I capelli si confermano protagonisti dell’inverno 2010. Linee decise, tagli asimmetrici, punte sfilate e frange lineari. Torna prepotentemente il biondo (platino è meglio) che però non deve essere “piatto” ma scaldato in tonalità intense e molto luminose.

    Jean Louis David presenta un taglio minimal, cortissimo, quasi da uomo ma tremendamente sexy e comodo, per un ritorno urban chic in grande stile. Devo che dire che un look molto aggressivo e stiloso. Tony&Guy giocano sulle asimmetrie: le linee devono essere fluide e in continuo mutamento.

    Art Hair Studios propone un taglio medio corto, orecchie coperte e punte in movimento con maxi frange piene e morbide che si allungano fino al naso. Oppure che si alzano come le creste anni Ottanta. Evos utilizza forme anni ’50 (quest’anno le dive in stile pin-up – che sono un po’ più retrò – sono molto di moda): morbide onde sulle lunghezze lasciano protagonista la frangia che si arrotola sulla fronte per “incoronare” il volto.

    Foto tratte da

    Cosmopolitan.it Bellezza.it