Tagli capelli 2010: come sfinare un viso tondo

da , il

    Le acconciature e i tagli di capelli oltre che farci sentire alla moda e diventare un po’ il marchio distintivo del nostro stile possono anche risolverci un bel po’ di problemi legati alla forma del viso. Troppo lungo, magro, tondo, squadrato…in effetti non siamo mai contente! Ma la cosa più bella è che un taglio di capelli può anche farci apparire più magre: quali sono allora le astuzie degli hair stylist per sfinare un volto un po’ rotondetto? Ovviamente vi consiglio di rivolgervi sempre ad un parrucchiere eseperto che studiando il vostro viso vi potrà proporre il taglio migliore per voi.

    Per prima cosa la riga: evitate quella centrale. Se volete assottigliare il vostro viso sarà meglio scegliere quella laterale che evidenzia gli zigomi rendendo più magro il vostro volto.

    Niente capelli troppo corti: la lunghezza migliore è quella che arriva alle spalle o che le supera. Il classico e tanto amato caschetto corto è ottimo per chi ha un viso lungo e magro ma poco indicato per chi vuole sfinare i lineamenti.

    Per darvi un’idea date un’occhiata alla nostra gallery dove poterete vedere le scelte di moltissime vip e capire immediatamente come un taglio di capelli giusto o sbagliato può davvero cambiare i vostri lineamenti.

    Antonella Clerici ad esempio con i capelli troppo tirati e raccolti di certo non appare più magra: molto meglio il classico riccio sciolto.

    Stessa cosa per Simona Ventura che sta meglio con i capelli ditti e sciolti.