Struccante bifasico fai da te, come realizzarlo a casa

Sapete come realizzare uno struccante bifasico fai da te? Vi spieghiamo l'importanza di questo cosmetico e le ricette migliori per prepararlo a casa in pochi minuti.

da , il

    Struccante bifasico fai da te

    Per un viso pulito e sempre radioso, lo struccante bifasico fai da te è un’ottima soluzione. Ogni giorno abbiamo bisogno di rimuovere tracce di make up e sporco dalla nostra pelle ma a questa esigenza, si aggiunge quella di adoperare un prodotto quanto più possibile delicato, capace di purificarla senza troppa fatica. Se anche voi conoscete l’importanza di dedicare pochi minuti della giornata a quest’operazione fondamentale della beauty routine, non perdetevi i nostri suggerimenti su come realizzare a casa lo struccante bifasico!

    Struccante bifasico casalingo

    Viso e pelle k

    Per prenderci cura della nostra pelle e avere un aspetto splendido, non è sempre necessario spendere una fortuna! Spesso, in casa, abbiamo tutto ciò che può servire per la nostra bellezza. E’ per questo che lo struccante bifasico casalingo, allo stesso modo degli altri cosmetici fai da te, ci offrono una maggiore sicurezza sulla naturalità degli ingredienti oltre a garantirci un ottimo risparmio.

    Cos’è lo struccante bifasico

    Cos'è lo struccante bifasico

    Lo struccante bifasico si chiama così perché unisce due diverse funzioni. Da un lato elimina il make up, dall’altro, calma e lenisce la pelle. Si tratta di una tipologia di cosmetico che si adatta con facilità a tipologie diverse di cute ed è molto valido per struccarsi bene gli occhi e il viso.

    Perché usare lo struccante bifasico

    struccante bifasico

    Sappiamo tutte che è indispensabile struccarsi sempre prima di andare a dormire. Tuttavia, spesso adoperiamo prodotti difficili da rimuovere come per i waterproof o semplicemente in colori scuri. In questi casi lo struccante occhi naturale viene in nostro soccorso perché ci permette di toglierli velocemente senza sottoporre il nostro occhio o la pelle a eccessivi sfregamenti!

    Struccante bifasico all’olio di ricino

    Olio di ricino k

    Una delle ricette dello struccante bifasico che vogliamo proporvi, ha come principale ingrediente l’olio di ricino, dai numerosi usi cosmetici. E’ necessario procurarsi anche olio di mandorle e acqua di rose, entrambi lenitivi, ideali per scongiurare il rischio di irritazione degli occhi. Le misure sono semplicissime: 1 cucchiaino di olio di ricino, 2 cucchiaini di olio di mandorle e 3 cucchiaini di acqua di rose. Mescolateli, versate in una boccetta e agitate prima dell’uso.

    Struccante bifasico alla camomilla

    Camomilla

    Per realizzare uno struccante bifasico per occhi fai da te alla camomilla servono 60 g di acqua distillata, 1 bustina di infuso di camomilla, 20 g di olio d’oliva, 8 g di olio di jojoba. Versate l’acqua in un pentolino e portatela a ebollizione. Versate l’infuso di camomilla e aspettate 15 minuti. Nel frattempo, mescolate gli olii in una ciotolina e poi aggiungeteli all’infuso raffreddato. Infine versate lo struccante fai da te in un contenitore.