Soundwaves tattoo, arriva il tatuaggio sonoro che si ascolta

L'ultima tendenza in materia di tatuaggi è quella del Soundwaves tattoo, il tatuaggio a onde sonore che si ascolta grazie all'utilizzo di un'app per lo smartphone. Ecco tutti i dettagli.

da , il

    Soundwaves tattoo, arriva il tatuaggio sonoro che si ascolta

    Si chiama Soundwaves tattoo, il tatuaggio sonoro che si ascolta semplicemente utilizzando un’app per lo smartphone che sta letteralmente spopolando tra gli appassionati di tatuaggi. Questa trovata arriva dagli Stati Uniti e permette di riascoltare ogni volta che si desidera il suono che si è deciso di imprimere su pelle, servendosi di vere e proprie onde sonore tatuate sul corpo. Scopriamo insieme tutti i dettagli in merito, come sono nati e come fruire dei tatuaggi sonori.

    I tatuaggi sonori su YouTube stanno riscuotendo un incredibile successo, così come su tutte le maggiori piattaforme social. Cominciamo col dire che il tatuaggio sonoro usa un’app per “funzionare”, da scaricare comodamente sul proprio smartphone. Ma procediamo con ordine!

    Nate Siggard e il Soundwaves tattoo

    Nate Siggard è un famoso tatuatore dell’East Cost che ha inventato App Skin Motion, l’app che consente di registrare ed ascoltare il suono di un tatuaggio riprodotto ad hoc sulla pelle. In sintesi, si avvicina lo smartphone al tatuaggio e l’app effettua immediatamente la scansione dell’immagine – in sostanza, delle onde sonore tatuate sulla pelle – convertendole in un file audio che dura circa 60 secondi e che può essere riprodotto da ogni dispositivo mobile.

    Questa idea geniale è nata da una semplice battuta di Juliana, fidanzata di Nate, che tempo fa gli propose di creare un tattoo con suono. Pochi mesi dopo, su Facebook è apparso il primo video del Soundwaves Tattoo, con la voce di Juliana e di loro figlio che dicono ‘Ti voglio bene’.

    La lista d’attesa è già lunghissima! Sono 16.500 le persone che in ben 12 Paesi nel mondo sono interessate al Soundwaves Tattoo. Gli appuntamenti fissati in Italia sono già a quota 170.