Smalti primavera 2010: la nuova collezione Essie

da , il

    In primavera è d’obbligo usare tanti colori, abbandonando le tinte scure del marrone, del nero che caratterizzano le stagioni invernali. In particolare in primavera vanno sempre di moda, e non tramontano mai, le tinte pastello, dal make up all’abbigliamento finendo con gli accessori. E tra le tante cose che abbracciano questa tendenza rientrano, naturalmente, anche le unghie. Lo sa bene Essie che per la primavera 2010 ha creato una linea di sei smalti con tutte le tonalità pastello dell’occasione. La nuova linea di questa nota azienda di prodotti per unghie, è ispirata all’arte, la stessa arte che è stata richiamata dagli stilisti sulle passerelle per la primavera 2010.

    Abbiamo infatti visto sfilare tulle, seta e organza sempre sui toni tenui del pastello. La Art of Spring Nail Colours è composta da sei smalti i cui nomi evocano l’arte e i pittori. Il primo colore della linea è il Pop Art Pink, come possiamo evincere dal nome si tratta di un rosa, naturalmente pastello; è il classico colore che “indossato” può concordare con qualsiasi tipo di abbigliamento e di colori.

    Lilla tenue e satinato è il Lilacism che diventa leggermente più scuro nella tonalità Neo Whimsical, un lilla un po’ più forte e rosato. Van D’go è un bellissimo rosa melone, ideale per la primavera ma perfetto anche per l’estate, è un colore molto da spiaggia. Non manca, come in tutte le collezioni di questo periodo, di smalti o di make up che sia, l’arancione corallo, Tart Deco e chiude la collezione, con un colore un po’ più forte non proprio pastello, il Red Nouveau, un forte rosso peperoncino.