Smagliature, combatterle con il laser frazionato

da , il

    Quando riusciamo a evitare la cellulite, ecco le smagliature fare capolino. Non ci danno tregua, da una piccola piccola si sono estese come una ragnatela. Esiste una soluzione per ridurre questo antipatico inestetismo: il laser frazionato.

    Si formano in seguito alla frattura del derma dovuta all`ingrossamento del corpo che può verificarsi già nella fase di sviluppo, tra i 12 o 18 anni, o quando si prende peso, per esempio durante la gravidanza o se si hanno dei problemi tiroidei e si sottopone il corpo all’effetto fisarmonica. Esiste poi la `smagliatura del culturista`che deriva dall`aumento eccessivo della massa muscolare.

    Per eliminare la smagliatura possiamo usare la luce pulsata. Vi ricordate, ne abbiamo parlato in occasione della depilazione. Il laser frazionato si scompone in una serie di micro impulsi luminosi e penetra in profondità, rilasciando energia sotto forma di calore che stimola la produzione di nuove cellule, più giovani ed elastiche, e accelera la perdita delle vecchie.

    Questo trattamento dura in media un anno, dopo sta a voi curare la vostra pelle e cercare di prevenirle magari utilizzando delle creme, controllando il peso e mangiando frutti di bosco che grazie ai flavonoidi migliorano il microcircolo.

    Foto tratte da

    Alfemminile.it psicologiaesalute.com