Shatush rosso per capelli castani e neri: le tonalità più belle

Dallo shatush rosso per capelli ricci a tutte le varianti per capelli neri con shatush rosso, ecco le nuance più belle per chi desidera sfoggiare tocchi di rosso sulle chiome scure che hanno bisogno di maggiore brio e personalità.

da , il

    Lo shatush rosso per capelli castani e neri si articola in tantissime tonalità differenti, in grado di mettere d’accordo tutte le donne e di venire incontro a ogni gusto. Sono tante, infatti, le varianti sul tema tra cui potersi destreggiare per sfoggiare un colore di capelli unico ed irripetibile, complice la tecnica dello shatush che, a onor del vero, continua a essere tra le più amate e tra le più richieste nei saloni di bellezza dei parrucchieri. Scopriamo insieme tutto quello che c’è da sapere in merito, come sfoggiarlo al meglio e quali sfumature preferire per lo shatush rosso fai da te e non.

    Shatush rosso su capelli neri

    shatush rosso capelli neri
    L’effetto dello shatush rosso sui capelli neri e molto scuri

    Le chiome molto scure spesso necessitano di essere illuminate complice la sapiente realizzazione di ciocche colorate. Per quanto riguarda i capelli neri, lo shatush rosso è senza dubbio la soluzione ideale.

    In particolare, lo shatush rosso fuoco sui capelli neri è quello che risalta maggiormente, perfetto in abbinamento a carnagioni pallide e diafane. Non mancano, però, interessanti proposte look anche in termini di shatush rosso ramato per capelli neri, sicuramente meno vistose e appariscenti.

    Shatush rosso su capelli castani

    shatush rosso capelli castani
    Esempi di shatush rosso su capelli castani

    Altrettante sono le possibilità per chi ha per natura i capelli castani. Lo shatush rosso rame sui capelli castani è quello che, nella maggior parte dei casi, si rivela essere più indicato, specialmente se si ha una carnagione dorata o olivastra. Questa tipologia di look è perfetta anche per chi ha una chioma meno scura: lo shatush rosso su capelli castani chiari, infatti, continua a essere di grande tendenza così come tutte le idee hairstyle per capelli castani con shatush rosso dal sottotono caldo.

    Shatush rosso, le tonalità

    Ma quali sono, quindi, le nuance di rosso più gettonate per lo shatush? Eccole in una spumeggiante carrellata, un vero tripudio di colore.

    Shatush rosso fuoco

    shatush rosso fuoco
    Shatush rosso acceso, perfetto sulle chiome scure

    Fiammante e di fortissimo impatto visivo è lo shatush rosso per capelli corti perfetto, da realizzare specialmente se si hanno frangia o ciuffo.

    Come abbiamo già sottolineato, questa particolare sfumatura dona proprio a tutte, dalle donne con i capelli neri alle castane.

    Shatush rosso rame

    shatush rosso rame
    Lo shatush rosso ramato si addice molto alle chiome castane

    Molto spesso si vedono chiome con shatush rosso rame e biondo, perfetto se si desidera abbinare al calore del rosso delle ciocche leggermente più chiare e caramellate. Lo shatush rosso rame sui capelli scuri rappresenta la scelta ideale per dare luminosità alla chioma senza però stravolgere in modo eccessivo il look.

    Shatush rosso mogano

    shatush rosso mogano
    Lo shatush rosso scuro è uno dei più in voga

    Lo shatush rosso scuro per eccellenza è quello nei toni del mogano, ma non mancano in realtà neppure spunti interessanti nei toni del ciliegia e del borgogna. In particolare, consigliamo di optare per capelli neri con shatush rosso scuro se si è alla ricerca di un’idea sexy e glamour per il proprio hairstyle.

    Shatush nero rosso

    shatush nero rosso
    Lo shatush rosso su capelli neri corvini è di grande impatto

    Lo shatush da nero a rosso è uno dei più richiesti ai parrucchieri. In questo caso, i capelli vengono schiariti progressivamente rendendo molto evidente e netto lo stacco di colore tra radici e punte. Sconsigliamo questo genere di colore a chi predilige hairstyle dal mood naturale e discreto. Meglio avventurarsi, in questo senso, nella direzione del rosso rame su base scura.

    Come fare lo shatush rosso

    come fare shatush rosso
    Shatush rosso, come scegliere la nuance giusta

    Lo shatush rosso come si fa? Così come per tutti gli shatush, le ciocche vengono decolorate, solitamente da metà lunghezza sino alle punte, e poi tinte con la sfumatura di rosso che più si preferisce.

    Lo shatush rosso di L’Oreal è uno dei più gettonati, invece, tra chi preferisce sbizzarrirsi con il fai da te e desidera ottenere capelli dall’effetto sfumato in totale autonomia, senza muoversi da casa propria. In linea di massima, però, è sempre meglio rivolgersi a parrucchieri professionisti.