Shampoo con buon Inci: una selezione di quelli green [FOTO]

da , il

    Scegliere uno shampoo con buon Inci è un ottimo punto di partenza per regalare ai nostri capelli cure quotidiane che si tramutano in vere e proprie coccole “green”. Completamente privi di siliconi, petrolati e parabeni, tutte sostanze ad alto potere disidratante e per questo nemiche della naturale bellezza, questi prodotti si rivelano grandissimi alleati della nostra chioma grazie alla presenza di ingredienti totalmente “verdi” che rispondono perfettamente alle esigenze di ogni tipologia di capello. Sfoglia la gallery per scoprire tutti i prodotti più validi.

    Utilizzare cosmetici adatti alla propria hair care quotidiana è sicuramente fondamentale per prendersi cura al meglio dei capelli. Adoperare infatti dei prodotti che non rispondano a determinate esigenze fisiologiche del capello e dello stesso cuoio capelluto è tra gli errori più frequenti che si commettono nel dedicarsi allo shampoo.

    Esistono in commercio, al giorno d’oggi, tantissime varietà di prodotti che variano per texture e composizione e che selezioniamo per coccolarci e salvaguardare la nostra bellezza. Ormai da qualche tempo, si parla con sempre più insistenza di cosmesi eco-bio, alludendo all’utilizzo di prodotti caratterizzati da un buon Inci, completamente privi di siliconi, parabeni e petrolati, tutte sostanze ampiamente utilizzate dai brand più commerciali che, a onor del vero, cercano costantamente di migliorare la qualità dei propri prodotti, da un punto di vista di formulazione e di resa nella performance. Gli shampoo “green” vantano, oltre all’essenza di questi ingredienti altamente nocivi per il cuoio capelluto e i capelli, la presenza di sostanze naturali che invece giovano alla bellezza della chioma quali olio di semi di lino, olio di Argan, ma anche limone, camomilla, olio di oliva, argilla e amla.

    Proprio quest’ultima pianta, molto diffusa in India, è alla base di uno degli shampoo naturali più apprezzati di Khadi, brand eco-bio: l’amla è un potente antiossidante, rafforza i follicoli piliferi, aiuta la crescita dei capelli e li rende lucidi, riparandoli se danneggiati. Per rinforzare i capelli sfibrati è ottimo, inoltre, lo shampoo riparatore Argan-Ceramide della So’Bio Etic o, ancora, la proposta ai semi di lino de L’Erboristica Athena’s, entrambi a base di sostanze tra i principali rimedi naturali per i capelli secchi. I capelli grassi, caratterizzati da un’eccessiva produzione di sebo, possono trarre giovamento da ingredienti quali ortica e rosmarino, presenti assieme alla betulla nello shampoo purificante di Tea Natura, mentre chi necessita di maggior volume può affidarsi all’effetto volumizzante dello shampoo al tiglio e al kiwi di ECO Cosmetics.

    Naturalmente, esistono proposte dall’Inci valido e non dannoso anche tra gli scaffali dei più comuni supermercati: tra i prodotti più “green”, lo shampoo fortificante al guaranà de L’Angelica, lo shampoo delicato di Viviverde Coop e l’intera gamma organica firmata da Le Petit Olivier.

    Sfoglia la gallery per scoprire questi e tanti altri prodotti in grado di regalare coccole naturali ai tuoi capelli.

    Medicina estetica