NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Secchezza dei piedi: i rimedi

Secchezza dei piedi: i rimedi
da in Consigli Pratici, Pedicure
Ultimo aggiornamento:
    Prendersi cura dei piedi in inverno: trucchi e segreti per averli perfetti

    Siete alla ricerca di rimedi naturali efficaci contro la secchezza dei piedi? Ecco nel video trucchi e segreti preziosi da introdurre e seguire nella propria routine quotidiana. Sottovalutare la cura dei piedi può rivelarsi un errore importante nella propria beauty skin care soprattutto se si soffre di pelle secca. Scrub, impacchi, decotti e creme fai da te, sono ben sei le soluzioni che vi proponiamo per idratare e nutrire la pelle dei piedi contrastando la secchezza e allontando così i problemi che provocherebbe nel tempo. Pronte a scoprirle?

    Nei cambi stagionali e soprattutto d’inverno, dobbiamo imparare a prenderci cura anche dei nostri piedi nonostante siano parti del corpo che, tendenzialmente, restano più coperte. Prima di tutto non dovremmo mai dimenicarci di dedicare, almeno una volta alla settimana, un po’ di tempo per un pediluvio con acqua calda, sapone liquido e sale marino. Tenete i piedi a bagno per una ventina di minuti e aiutatevi con una tradizionale pietra pomice per rimuovere la pelle morta, secca e migliorarne così la salute. L’esfoliazione è infatti un passaggio fondamentale per contrastare la secchezza cutanea, specialmente sui piedi dove la pelle risulta più dura e compatta. Potrete quindi preparare uno scrub naturale a base di ingredienti semplicissimi come per esempio olio, zucchero e limone: in questo modo la vostra pelle apparirà più sana ed idratata.

    Non dimenticatevi mai di effettuare, anche tutte le sere, un piccolo massaggio con l’olio dopo essersi lavati i piedi prima di andare a dormire. Potrete utilizzare olio di oliva, di mandorle o di cocco e potrete anche lasciarlo assorbire tutta la notte indossando un paio di calze di cotone. Inoltre potrete utilizzare anche la paraffina che agisce come emolliente naturale in grado di ammorbidire la pelle e migliorare la circolazione. Ma come utilizzarla per preparare un composto efficace e fai fa te contro la secchezza della pelle? Mettete la paraffina a bagnomaria, aggiungete due cucchiai di olio di cocco, mescolate, fate raffreddare e immergetevi i piedi per una decina di secondi ripetendo per cinque volte. Coprite poi i piedi con la pellicola trasparente per 30 minuti dopodiché potrete rimuovere la c’era dalla pelle.

    Questo trattamento potrete ripeterlo per una o due volte alla settimana.

    Oltre alla paraffina potrete ricorrere anche alla glicerina, ingrediente prezioso per la cura dei piedi che potrete utilizzare per ricreare un composto estremamente efficace con l’acqua di rose. Create una miscela composta da glicerina e acqua di rose in parti uguali con cui andrete a massaggiare i piedi. Indossate poi un paio di calze in cotone mantenendo la soluzione per tutta la notte. Al vostro risveglio, la mattina seguente, non dovrete fare altro che risciacquare i piedi in acqua tiepida. Un rimedio che potrete effettuare tutti i giorni in inverno per combattere secchezza e rendere così la pelle idratata e vellutata.

    Infine non dimenticatevi le vitamine: la vitamina E per esempio è un potente antiossidante in grado di proteggere le cellule della pelle dai radicali liberi. Oltre agli integratori potrete addirittura effettuare ogni sera un massaggio con olio puro di vitamina E. Efficace per l’idratazione della pelle anche la vitamina C, mangiate quindi arance, pompelmo, pomodori e ananas in grandi quantità o ricreate composti naturali con cui effettuare impacchi per i piedi aggiungendo gli ingredienti ad uno yogurt magro.

    595

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Consigli PraticiPedicure

    Medicina estetica

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI