Se avete problemi con la pelle del viso provate la maschera alla castagna! Non ve ne pentirete!

da , il

    problemi pelle maschera alle castagne

    Oggi ho deciso di presentarvi un’interessantissima idea per i problemi della pelle del vostro viso, una maschera realizzata con un ingrediente tipico di questa stagione, amatissimo dal punto di vista gastronomico, ma sottovalutato per le sue proprietà. Di che cosa staremo mai parlando se non della favolosa castagna, alimento amato sia dai grandi e dai piccini che possiede una serie di caratteristiche che possono tranquillamente essere sfruttati in vari campi? Scopriamo insieme di che cosa parliamo, vedrete che novità!

    Soprattutto in questo periodo la pelle del nostro viso è soggetta a moltissimi agenti atmosferici che non fanno che comprometterne la salute tra sbalzi climatici, vento, freddo improvviso e molto altro ancora, tutti elementi che creano irritazioni, rossore, disidratazione e tantissimi altri problemi alla nostra povera cute.

    A questo proposito ho deciso di presentarvi un rimedio fai da te davvero unico e, perchè no, anche molto accattivante, che vi farà ottenere un risultato finale davvero incoraggiante ed unico.

    Oggi infatti prepareremo insieme una favolosa maschera per il viso dalle mille proprietà, vediamo però, per prima cosa, gli ingredienti che ci occorreranno per questo composto: 10 castagne e del miele, scegliete voi quale tipologia, non c’è nessun veto!

    Procedete facendo lessare le castagne, fatele raffreddare e, successivamente frullatele con del miele.

    Una volta ottenuta una sorta di pappetta non fate altro che prenderla e stenderla su tutto il viso lasciandola agire per circa 20 minuti, il tempo esatto affinchè la maschera penetri bene all’interno della nostra pelle rilasciando i suoi principi naturali utilissimi per la salute del viso.

    Passati i 20 minuti risciacquate con dell’acqua tiepida.

    Vedrete, mie care amanti della bellezza, quanti benefici otterrete da una maschera così semplice!

    Provare per credere!