Scrub viso e corpo fai da te per preparare la pelle al sole

da , il

    Homemade Coconut Oil Sugar Scrub with Grapefruit1

    Scrub viso e corpo fai da te per preparare la pelle al sole. Lo scrub è un ottimo modo per preparare la pelle del corpo e del viso al sole, anche in versione fai da te. Numerosi ingredienti naturali svolgono l’azione esfoliante dei prodotti in vendita in farmacia e in profumeria. Se volete creare il vostro scrub, allora seguite alcuni semplici accorgimenti e poi sprigionate la vostra creatività. Evitare di preparare un esfoliante fatto in casa se avete problemi di pelle; in questo caso consultate il dermatologo che vi saprà dare la soluzione migliore per voi. Inoltre, prima di effettuare il peeling su viso e corpo, testate il prodotto fatto in casa su una piccola area dell’avambraccio per verificare eventuali arrossamenti e irritazione post-trattamento.

    Gli ingredienti base degli scrub fai da te

    salt scrub close up2 1

    Quali sono gli ingredienti degli scrub fai da te? Sono infiniti. Qualsiasi elemento, dotato di proprietà esfoliante, ma non irritante, può essere usato in abbinamento a un elemento oleoso e nutriente, aggiungendo infine oli essenziali per profumare. Ora vediamo i principali. Il sale grosso e il bicarbonato di sodio (per un’azione più delicata, quindi più adatta al viso) possono essere impiegati insieme a olio d’oliva o yogurt. Lo zucchero, grezzo o raffinato, si può abbinare a olio di semi, di cocco o d’oliva, miscelando due parti a una. L’argilla è particolarmente efficace per rimuovere le cellule morte dallo strato corneo, quindi può diventare la base di uno scrub. Ma non solo. Si possono usare caffé, fiocchi d’avena, semi di papavero, mandorle e frutta fresca. In inverno è meglio eseguire il peeling una volta al mese, mentre in estate va bene una volta alla settimana, soprattutto prima dell’esposizione solare, tanto più quando si sta per prendere il primo sole. L’esfoliazione infatti toglie gli strati di cellule morte che si formano su alcune zone del viso e del corpo e che farebbero da filtro all’azione del sole, provocando un’abbronzatura a macchie.

    Le ricette degli scrub fai da te

    scrub fatto in casa

    Vediamo un po’ di ricette semplici di esfolianti casalinghi adatti al viso e al corpo. Il procedimento è sempre lo stesso: tritare gli ingredienti, emulsionarli insieme e farli riposare in frigorifero per una mezz’ora. Potete realizzare un ottimo scrub fa da te tritando e mescolando 50 grammi di fiocchi d’avena e tre cucchiai di miele abbastanza liquido. Uno dei più tradizionali, ideale per il viso, è il peeling allo zucchero e yogurt. Mescolate un cucchiaio di yogurt al naturale e un cucchiaino di zucchero grezzo. Per una versione più purificante, amalgamante un cucchiaio di yogurt greco (più facile da applicare sul viso, perché più denso), un cucchiaino di succo di limone e uno di zucchero di canna. Per un esfoliante vegano, potete usare anche solo zucchero e limone. Se invece volete qualcosa di più complesso, ecco lo scrub al caffè e limone. Versate in una ciotola 100 grammi di fondi di caffè ancora umidi, aggiungete il succo di quattro limoni, appena spremuto e un cucchiaio di amido di mais. Mescolate bene gli ingredienti e eliminate la parte liquida in eccesso con un colino, quindi versate lo zucchero e qualche pezzetto di scorza di limone, ed emusionate finché non si crea una crema compatta. Ecco i segreti per chi ama la bellezza naturale.