Sanremo 2012, acconciature e tagli di capelli delle cantanti in gara

da , il

    E’ andata in scena ieri sera la prima puntata del Festival di Sanremo 2012. Oggi vi vogliamo proporre le acconciature più e meno belle delle cantanti in gara e delle vallette “improvvisate” Belen Rodriguez ed Elisabetta Canalis. Devo ammettere che tranne qualche raro caso sembra che lo stile selvaggio, soprattutto nei capelli sia stato quello più amato dalle cantanti in gara. Poche acconciature degne di nota se non qualche colore pazzo per capelli, come quelli scelti da Dolcenera e Noemi. Cominciamo proprio dalle due giovani interpreti.

    Noemi sfoggia un caschetto ribelle tinto di rosso, che decisamente stona con i revers fucsia della sua giacca. Uno stile naturale, con le chiome non perfette e leggermente arruffate. Dolcenera invece ha scelto un taglio cortissimo con punte ribelli e colpi di sole blu e verdi. In questo caso il taglio non è male, ma la cantante poteva anche evitare questo colore, un po’ troppo originale!

    Le due acconciature più ammirate, anche se per motivi diversi, sono state comunque quelle di Emma e di Nina Zilli. La prima portava capelli corti con un lungo ciuffo di lato, che dava l’impressione di avere una parte della testa rasata.

    Nina Zilli invece ha optato per una bellissima acconciatura anni ’50 cotonata, forse anche in omaggio alla scomparsa Amy Winehouse.

    Perfette invece Belen ed Elisabetta. La prima ha scelto uno chignon basso, molto rigoroso e chic. Elisabetta invece portava capelli sciolti ravvivati da alcuni colpi di sole più chiari del solito.

    Non classificabile Loredana Bertè che indossava una parrucca su look total black e anche Irene Fornaciari che evidentemente non visita un parrucchiere da molto tempo!