Rossetto: come metterlo e farlo durare

da , il

    come mettere il rossetto

    Vi siete mai chieste come mettere il rossetto in modo corretto, in modo che duri oltre il tempo di bere un caffè? Troppo spesso si vedono donne con le labbra colorate ma con il rossetto steso in modo poco preciso: ricordate che invece, per un trucco perfetto, la cura delle vostre labbra è importantissima. Anche se solitamente non truccate le labbra non vi preoccupate: con un po’ di attenzione e un po’ di pratica, anche voi riuscirete ad applicare il rossetto in modo professionale e senza problemi. Vediamo insieme qualche suggerimento anche per far durare a lungo il vostro make up sulle labbra.

    Come curare le labbra

    curare le labbra

    Prima di stendere il rossetto, dovete preoccuparvi di curare le vostra labbra: se avete la pelle screpolata e rovinata il rossetto entrerà in tutte le piegoline che sulle vostre labbra si formeranno e l’effetto sarà tremendamente trascurato. Le labbra devono essere dunque ben idratate, morbide e lisce. Non servono prodotti costosi nè ore da passare davanti allo specchio: basterà applicare ogni sera un burro cacao idratante ma in alternativa andrà benissimo anche un olio, come quello di argan. Una volta alla settimana fate uno scrub dolce: applicate dell’olio e poi, con uno spazzolino da denti morbido, passate la pelle delle labbra per togliere le fastidiose e antiestetiche pellicine. Se vi accorgete di avere le labbra screpolate solo la mattina, poco prima di applicare il rossetto, fate così: prelevate una piccola dose di burro cacao con un pennellino e appoggiatelo sul dorso della mano. Mescolatela poi con qualche granello di zucchero formando una pappetta che dovete stendere sulle labbra. Lasciate agire qualche secondo e poi eliminate con un kleenex inumidito: labbra lisce in un nanosecondo garantite!

    Come applicare il rossetto

    mettere il rossetto

    Il contorno labbra più scuro non è più di moda: una volta che sceglierete il colore del rossetto, vi consigliamo di acquistare anche una matita della stessa esatta tonalità. Con attenzione passate il contorno delle labbra con la matita e non dimenticate di colorare anche l’interno delle labbra per un effetto più duraturo, poi riempite con il rossetto colorato che potrete applicare con il pennellino per un risultato più preciso, ma picchiettando con le dita per un fissaggio migliore. Se preferite che il vostro rossetto risulti lucido, vi consigliamo delle formulazioni a lunga tenuta e magari una passatina di gloss a completare il vostro trucco labbra. Se invece vi piace l’effetto mat, una volta che avrete applicato il rossetto, tamponate le labbra con della carta igienica e sopra la carta spolverate con un velo di cipria trasparente.

    Se avete le labbra sottili, non cercate di renderle più carnose con il trucco, ma non dimenticate di utilizzare la matita per labbra che certamente vi aiuterà a farle apparire più voluminose. Un trucchetto che certamente funziona è finire il trucco labbra passando una matita bianca (o solo leggermente rosata) sul contorno delle labbra, ma solo in mezzo, sfumando con le dita.

    Come far durare il rossetto

    rossetto trucco perfetto

    Uno dei punti più critici di ogni make up è proprio far durare il rossetto. Spesso infatti tende a sbavare semplicemente mangiando: così dopo pochi minuti il nostro rossetto tende a risultare poco preciso, a macchie e assolutamente non perfetto. Per fare durare il rossetto il nostro consiglio è scegliere la formula a lunga tenuta: in questo modo non dovrete correre in bagno ogni dieci minuti per sistemare il make up. Tamponare le labbra con un fazzolettino e passare un velo di cipria, sarà il modo migliore per assicurarvi un risultato perfetto e che dura nel tempo. Esistono anche dei fissanti per il make up che possono essere applicati sulle labbra e che vi aiutano a rendere bellissimo il vostro sorriso!