Profumi: quando domina la rosa

da , il

    Siamo a maggio e questo è il mese delle rose, queste come tutte ben sappiamo hanno un profumo strepitoso che è perfetto per esaltare la femminilità e la sensualità di noi donne, io personalmente non hanno i profumi troppo dolci, ne tanto meno quelli che hanno note zuccherose, ma impazzisco per i profumi alla rosa in quanto li trovo davvero molto femminili e trovo che questo tipo di note fiorite siano perfette per la primavera.

    Oggi vorrei proporvi una carrellata di profumi la cui nota principale è la rosa, sono tutti molto conosciuti, ma ognuno di questi è diverso in quanto le note secondarie cambiano e soprattutto non dimentichiamoci che ogni profumo interagisce con la nostra pelle dando un diverso risultato per cui il mio consiglio è provate sempre su di voi un profumo prima di acquistarlo e se possibile fatevi dare un campioncino e provatelo per qualche giorno per vedere se vi piace davvero quella fragranza su di voi.

    Il primo di cui vorrei parlarvi è il Parisienne di Yves Saint Laurent, in assoluto il mio preferito, la testimonial è Kate Moss e questo è l’esempio perfetto di un riuscitissimo accostamento tra una star e un profumo, la rosa è la nota dominante di questa fragranza molto raffinata e sensuale pensata per una donna intrigante e misteriosa, non è una fragranza troppo dolce in quanto alla rosa e alla violetta che sono le note dominanti si affiancano il Patchiuli, il Vetiver e il Sandalo che rendono più sensuale e mascolina la fragranza nel suo insieme, sulla stessa corrente di pensiero troviamo il Rock and Rose di Valentino, anche qui l’ essenza dominante è la rosa accompagnata però dalla gardenia, ma anche questo profumo è pensato per una donna sensuale e intrigante che ama un profumo sofisticato e forte allo stesso tempo infatti le note di base sono il sandalo e il muschio.

    Se amate il profumo dolce e fiorito della rosa e cercate un eau de parfum che rispetti a pieno la sua fragranza per voi è perfetto Rose Essentiel di Bulgari, è un profumo femminile e delicato, la rosa è la nota dominante ed è accompagnata dalla violetta, dal mirtillo e dalla mimosa, è una fragranza molto delicata e anche dopo diverse ore dal momento in cui l’avete messo vi sembrerà di passeggiare in una roseto, l’ulitmo profumo di cui voglio parlarvi è il Rose The One di Dolce e Gabbana qui la fragranza della rosa si unisce a note fruttate e agrumate, queste sono le prime a colpire le narici, il profumo della rosa si avverte solo in un secondo momento, ha delle note molto dolci ed è perfetto per chi ama le fragranze fruttate oltre che quelle fiorite.

    Medicina estetica