Piercing, attenzione a quelli sulla lingua

da , il

    barrymore_piercing

    Dopo i tatuaggi, un’altra passione è quella dei piercing. Rendono il corpo, secondo alcuni, più bello e interessante. Li si possono aggiungere ovunque: orecchie, sopracciglia, capezzolo, ecc. Uno recente studio ha però lanciato l’allarme per quelli sulla lingua che potrebbero causare antiestetici spazi fra i denti incisivi. Insomma, se da un lato ci rende più belli dall’altro possono subentrare ulteriori difficoltà e con i denti non credo si possa scherzare. Secondo la ricerca dell’università di Buffalo l’inestetismo sarebbe causato dal ripetuto gioco di portare il bottoncino metallico fra i denti.

    Qualcuno dice che il piercing sulla lingua sia il più sexy in assoluto, ma questa ricerca sottolinea dei nuovi aspetti. E’ stato osservato che i giovani con piercing alla lingua hanno l’abitudine dannosa per i denti di premere e inserire ripetutamente fra i due incisivi centrali superiori il bottoncino metallico.

    Questo gioco, che diventa quasi un tic, dopo molti anni ha conseguenze notevoli, come quella di aprire uno spazio fra i due denti che oltre ad essere antiestetico è anche molto costoso da correggere.

    Poi può creare crea lesioni, infezioni e ascessi a denti e bocca. I medici lo sconsigliano, ovviamente. Se proprio non sapete resistere, andate in un centro specifico. Seguite alcune norme per il mantenimento e le cure igieniche.