Permanente per capelli: consigli per avere capelli riccissimi

da , il

    permanente capelli ricci

    La permanente per i capelli è un procedimento che consente di ottenere bellissimi ricci che durano nel tempo, non pochi giorni come con la piega tradizionale. E’ uno dei trattamenti più richiesti dalle donne: moltissime lo vogliono provare anche per dare sostegno a capelli fini e con poco volume. Il risultato finale però dipenderà da molti fattori come la lunghezza dei capelli, il tipo di bigodino che si utilizza, il grado di elasticità dei capelli, il tipo di prodotti utilizzati. Come potete vedere tutto dipende molto anche dal vostro tipo di capello: i trattamenti più aggressivi infatti non sono consigliati a chi a capelli fini o sfibrati.

    Permanente capelli: come si fa

    permanente capelli come fare

    La permanete agisce sul capello grazie a sostanze chimiche e rompe e riforma i robusti legami disolfurici del capello. I capelli vengono bagnati e poi messi in posa con il bigodino, in base al riccio che volgiamo ottenere. Sarà quindi applicata una lozione ondulante a base alcalina (solitamente viene usato il tioglicolato di ammonio) che solleva le squame della cuticola, penetra all’interno e rompe i legami disolfurici che danno la forma naturale al capello. La forma naturale del capello in questo modo si va a modificare in base al riccio che vogliamo ottenere.

    Permanente capelli: li rovina?

    permanente capelli

    Va detto che i trattamenti di qualche anno fa non erano per nulla leggeri e non adatti quindi a capelli sottili e fragili. Oggi la cosmesi propone anche trattamenti per chi ha problemi di capelli e per chi vuole aumentare il volume con la permanente. Una volta, per modificare la forma del capelli, oltre alle sostanze chimiche venivano anche usate piastre ad altissima temperatura che bruciavano il capello. Oggi invece anche i liquidi e i fissanti utilizzati dai parrucchieri contengono anche sostanze protettive e restitutive, come proteine ed estratti vegetali.

    Permanente capelli: come mantenerla

    permanente capelli rovina

    E’ comunque innegabile che la permanente sia un trattamento strong per i capelli, confermato anche dal fatto che è assolutamente vietato farla insieme alla tinta. La permanente secca ancora di più il fusto del capello perchè solleva le cuticole che proteggono la nostra chioma. Sarebbe quindi buona abitudine, per mantenere anche i ricci elastici e bellissimi, fare impacchi frequenti con ricostituenti a base di burro di karitè e olio di mandorle dolci, ma anche impacchi con olio di semi di lino o olio di germe di grano.

    E se volete tanti altri consigli per capelli ricci, ecco i nostri articoli:

    Capelli ricci, trattamenti alla cheratina

    Tagli capelli 2011: corti, ricci e lunghi

    Capelli ricci: i tagli per essere sempre bellissima

    Capelli ricci: tutti i tagli per essere sempre bellissima e alla moda