Pennelli trucco: 6 tipologie indispensabili per un make up perfetto

da , il

    Pennelli_PF

    Quali sono i pennelli trucco che tutte le ragazze dovrebbero avere nella propria make-up bag? Oggi ve ne consiglierò 6 di quelli indispensabili, insomma pochi ma buoni! Iniziamo da quelli per gli occhi per poi passare ai pennelli per il volto.

    Pennello a lingua di gatto o a C

    Questo pennello non può mancare nel vostro beauty case. Può essere sia di setole naturali o sintetiche , l’importante è che sia morbido. Il pennello a lingua di gatto è perfetto per tamponare gli ombretti e i pigmenti sulla palpebra mobile e fissa. Con un po’ di manualità potreste arrivare a realizzare un trucco intero soltanto con questo pennello senza utilizzare il pennello da sfumatura! Nonostante siano passati anni dal primo acquisto, il mio pennello preferito di questo tipo è il famoso MAC 239. Purtroppo non è un pennello economico (26.00€) ma sicuramente vale la pena fare questo investimento.

    Pennello da sfumatura o da piega dell’occhio

    Questo pennello vi aiuterà a creare dei giochi intermedi di colore e sfumature particolari. Esistono varie varianti: a “goccia” a “fiamma” oppure tondi con i quali mi trovo benissimo. Per questo mi sento di consigliarvi il Deluxe crease brush della Real Techniques (6$ circa) pur essendo abbastanza grande, con setole super compatte, è perfetto non solo con gli ombretti e le sfumature ma anche per definire il trucco con correttori e fondotinta liquidi.

    Pennello angolato

    Questo pennello è fondamentale per due ragioni: a differenza di un pennello a punta può essere utilizzato sia per stendere l’eyeliner in stile pin up ma anche per la ridefinizione delle sopracciglia. Vi segnalo il pennello Zoeva 312 Detail Liner (5.80€), che si utilizza con l’eyeliner in crema. Ha il manico sottile e le setole sintetiche e compatte per disegnare un tratto molto preciso.

    Pennello da correttore

    Vi chiederete: come mai non ho messo il pennello da fondotinta? Semplice, perché non è indispensabile! Esistono spugnette per la stesura del fondotinta, oppure potete semplicemente utilizzare le vostre mani. Il pennello da correttore tuttavia è utile a correggere le discromie e arrivare nei punti più difficili del viso come le occhiaie e le aree intorno al naso. L’orange concealer di Neve Cosmetics (8.90€) è un ottimo pennello con setole sintetiche che, all’evenienza, vista la sua dimensione, può essere utilizzato anche per una stesura del fondotinta dell’ultimo secondo.

    Pennello da polveri

    Un pennello davvero immancabile nella trousse di una donna. Rotondo, soffice con setole naturali o sintetiche. Questo pennello serve non solo a stendere la cipria, ma anche la terra e il blush. Vi segnalo il pennello Limoni a un prezzo medio-alto (23.90€) in setole sintentiche, che grazie alla sua forma stretta da un lato e larga dall’altro, ha la possibilità di coprire sia grandi zone sia di realizzare sfumature precise per blush e contouring.

    Pennello per le labbra

    Infine, l’ultimo pennello davvero indispensabile per completare al meglio il vostro super look è il pennello per le labbra che consente un’applicazione impeccabile dei rossetti, da quelli opachi e più “duri” a quelli più cremosi che necessitano di grande attenzione nell’applicazione. La sua forma permette sia di delineare il contorno labbra in modo molto preciso sia allo stesso tempo di riempirle facilmente con il colore che si preferisce. Vi consiglio quello della elf (4.50€) per il rapporto qualità prezzo! Un pennello retrattile perfetto da portare in borsa per i ritocchi dell’ultimo minuto.

    E voilà con questi 6 pennelli potrete creare degli splendidi look! Buon trucco a tutte voi!

    Medicina estetica