Pelle impura: cosa fare e cosa evitare assolutamente

Scoprite con noi le 6 cose da sapere assolutamente sulla pelle impura, tutti i segreti da conoscere per contrastare l'acne!

da , il

    Pelle impura: cosa fare? Vi sveliamo 6 cose da sapere assolutamente per apparire splendide ogni giorno! Dire addio ad un viso sempre pieno di punti neri e brufoletti è possibile, basta conoscere alcune caratteristiche essenziali della cute. Le donne che hanno avuto problemi di acne sanno bene che un inestetismo come questo è in grado di influire pesantemente sulle relazioni, riducendo notevolmente l’autostima. Scoprite con noi come combattere la pelle impura e secca oppure grassa.

    Cosa non fare?

    Una cosa da non fare assolutamente è torturare il viso schiacciando i brufoli perché questa pratica è sicuramente deleteria per il vostro aspetto! Non fa altro che provocare piccoli traumi della pelle. Inoltre, evitate di toccarvi il viso continuamente, soprattutto con le mani sporche perché sono un vero ricettacolo di germi!

    Come limitare il problema

    Le cause della pelle impura possono essere molteplici e tra queste ricordiamo anche i disordini alimentari e lo stress. Se volete sapere come intervenire, ricordate di seguire un’alimentazione equilibrata, riducendo il consumo di cibi grassi e ipercalorici. Bevete molta acqua e tenete presente che integratori probiotici potrebbero aiutarvi nel limitare il problema!

    Le cicatrici rimangono per sempre?

    Una volta sconfitto l’acne, il principale cruccio di noi donne resta l’aspetto della pelle, segnato dalle piccole cicatrici. La buona notizia è che le imperfezioni si possono cancellare attraverso peeling a base di retinoidi. Si possono effettuare anche sedute di laser frazionato non ablativo. Altre tecniche ci vengono in aiuto per migliorare la pelle stimolando la rigenerazione cellulare. Chiedete il parere di un dermatologo!

    A quale età compare

    L’acne, ahimè, non ha età. Questo significa che non esiste solo l’acne giovanile: i brufoletti possono comparire anche dopo! Pensate che si può avere la pelle impura anche a 40 anni con acne tardiva. Alcune circostanze oppure dei periodi particolari della vita femminile come lo stress oppure la gravidanza predispongono maggiormente alla comparsa dell’inestetismo.

    Può ricomparire?

    Purtroppo, riuscire con successo a combattere l’acne non significa che l’inestetismo non potrà più comparire. Talvolta, si verificano periodi di remissione, intervallati da altri in cui il viso appare segnato dall’acne.

    Come agire

    Uno dei suggerimenti è rivolgersi ad uno specialista che potrà decidere di intervenire con dei peeling esfolianti con retinolo o acido salicilico, grazie ai quali potrete eliminare lo strato ispessito della pelle, favorendo la migliore penetrazione di farmaci e altri trattamenti.

    Dolcetto o scherzetto?