NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Peeling naturale: ricette fai da te e benefici per la pelle

Peeling naturale: ricette fai da te e benefici per la pelle
    Peeling naturale: ricette fai da te e benefici per la pelle

    Con il cambio di stagione e l’arrivo delle temperature più calde diventa ancora più importante dedicarsi alla propria skin care quotidiana a partire dall’esfoliazione per preparare la pelle al sole. Ecco allora tutti i segreti per riprodurre un peeling naturale con ricette fai da te ricche di benefici per la pelle. Trattamenti di bellezza totalmente naturali e delicati che agevolano il rinnovamento cellulare aiutando così la pelle mantenersi più giovane, elastica e compatta.

    peeling pelle

    Il peeling è un trattamento che permette l’esfoliazione della pelle attraverso l’eliminazione di cellule morte e invecchiate. Si discosta molto da scrub e gommage perché, a differenza degli altri trattamenti, il peeling sfrutta proprietà di alcune sostanze specifiche, come per esempio l’acido gligolico che consente di accelerare il naturale ricambio cutaneo. Esistono comunque peeling più leggeri e di più invasivi e si differenziano a seconda delle esigenze e dei risultati che si intendono ottenere. Ma è possibile rintracciare queste sostanze anche in ingredienti naturali e riprodurre peeling fai da te. Gli alfa idrossiadici per esempio, che facilitano l’esfoliazione delle cellule morte e stimolano la produzione di elastina e collagene, si trovano naturalmente nel latte sotto forma di acido lattico, nello zucchero di canna sotto forma di acido glicolico e nella frutta sotto forma di acido malico, citrico e tartarico.

    peeling ingredienti naturali

    Per preparare un peeling naturale con ricette semplici e fai da te potrete utilizzare alcuni ingredienti ricchi di proprietà cosmetiche per il benessere della pelle a partire dalla crusca che potrete unire allo yogurt bianco naturale per una maschera esfoliante straordinariamente efficace. Tra gli ingredienti con cui preparare un peeling naturale spicca anche l’ananas, le mandorle, lo zucchero di canna e l’arancia. Ma come preparare un peeling con questi ingredienti con una ricetta fai da te? Vi basteranno una decina di mandorle dolci pelate e ridotte in farina a cui andrete ad aggiungere dell’acqua fino ad ottenere un composto omogeneo che andrete ad applicare sul viso compiendo piccoli e leggeri movimenti circolari.

    Oppure potrete preparare un peeling con un cucchiaino di zucchero di canna, yogurt e qualche goccia di olio di mandorle.

    zucchero peeling

    Bisognerebbe prendersi cura della propria pelle tutto l’anno ma con l’arrivo della stagione più calda la skin care quotidiana diventa estremamente necessaria. Applicare maschere nutritive ed esfoliare ogni tanto la pelle sono due aspetti fondamentali per il benessere cutaneo e per la preparazione all’esposizione al sole perché una pelle sana, liscia e idratata vi permetterà di ottenere un’abbronzatura omogenea e senza macchie. Ricorrere a peeling naturali consentirà di ottenere questi benefici attraverso trattamenti più delicati e meno invasivi. L’unico accorgimento è quello di non esagerare mai con con il peeling anche se naturale cercando di utilizzare gli ingredienti esfolianti a piccole dosi . Al termine di ogni trattamento sciacquate la pelle con abbondante acqua tiepida e tamponate il viso con l’acqua di rose.

    685

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Consigli PraticiPelleScrub viso

    Medicina estetica

    PIÙ POPOLARI