Pedicure: fondamentale anche in inverno

da , il

    Tra poco le meno temerarie di noi saluteranno i loro sandali estivi per indossare di nuovo decolletes e stivali. Anche se in inverno tra calze e stivali i piedi non sono messi in mostra, questo non è certo un buon motivo per trascurare la pedicure.

    Prendete l’abitudine, una volta a settimana, di controllare lo stato dei vostri piedini, effettuare uno scrub, regolare le unghie e fare un impacco nutriente.

    Approfittate di questo periodo per evitare di indossare lo smalto, se non in occasioni particolari. Anche se mettete sempre la base trasparente sotto i colori più accesi avrete notato come le unghie, dopo un’estate di smalti rossi e bordeaux, le vostre unghie tendono ad ingiallirsi.

    Attenzione poi alle unghie che, costrette in scarpe strette e calze che fanno sudare tendono a spezzarsi e a sfaldarsi.

    Potete acquistare anche in farmacia gli speciali prodotti per eliminare il sudore dai piedi e gli smalti trasparenti che servono ad indurire le unghie.

    Non sottovalutate questi procedimenti: rischiereste di ritrovarvi l’anno prossimo con unghie in uno stato tremendo!

    Curarle poco a poco invece vi garantirà uno splendido risultato nel lungo periodo!

    Medicina estetica