Oscar 2010: lo stile Chanel di Sandra Bullock

da , il

    oscar-2010-sandra-bullock

    Alla notte degli Oscar ha trionfato Sandra Bullock sia nel meglio che nel peggio, proprio così, infatti la celeberrima attrice si è portata a casa due statuetta, una per migliore attrice nel film The Blind Site, e una come peggiore per l’interpretazione in All About Steve. Tralasciando quelli che sono stati i suoi successi, il vero oscar è quello per lo stile con cui si è presentata alla manifestazione. Di un’eleganza e semplicità sopraffine grazie alla make up Artist Angela Levin. Come una classica diva hollywoodiana, Sandra, ha abbandonato gli eccessi, e ha utilizzato un trucco molto leggero e sofisticato che ha esaltato i suoi tratti.

    La Lenvin le ha preparato una base tutta Chanel, partendo dal fondotinta, Chanel Sublimage Fluid,e completandola con Vitalumiere Satin Smoothing Fluid, per dare luminosità a tutto il viso.

    Per le palpebre è stata usata una palette Chanel in edizione limitata, Les Regardes, che ha esaltato gli occhi dell’attrice mantenendo però i suoi toni naturali. Infine, per le ciglia non poteva mancare l’ Inimitable Waterproof mascara nero, per uno sguardo sensuale e glamour.

    Tutta l’attenzione era però focalizzata sulle sue labbra, infatti, portava uno splendido Rose Coco Clip Color in Paris, una fucsia accesa ma non eccessivo, e il trucco finale del make up artist è stato quello di utilizzare il rossetto anche per guance della star.

    L’hair stylist che si è occupato della sua chioma è Adir Berger con i prodotti Fekkai. I capelli sono stati ben “fissati” alla radice lasciando andare una morbida ondulazione alla fine.

    Medicina estetica