Ombretto rosso, a chi sta bene? Come usarlo e i prodotti da avere

Dall'ombretto rosso mattone all'ombretto rosso borgogna, tutte le nuance calde sono di grande tendenza per il trucco occhi. Ecco tutto quello che c'è da sapere sull'ombretto rosso, a chi sta bene e come inserirlo nel contesto dei propri beauty look senza sbagliare.

da , il

    Lo amano in tante, ma l’ombretto rosso a chi sta bene, come usarlo per un trucco davvero glamour? Per sfoggiare un make up occhi ricercato e originale, all’insegna della sensualità più estrema, l’ombretto color rosso è l’ideale, specialmente se scelto con una texture brillante e particolare. Questo colore di ombretto, infatti, è in grado davvero di fare la differenza per il tuo beauty look. Scopriamo insieme tutti i segreti per utilizzare e applicare l’ombretto rosso nel migliore dei modi.

    Di grande tendenza per questa stagione fredda, nonchè tra i colori di ombretti più sfoggiati dalle star, l’ombretto per occhi rosso è davvero un prodotto beauty molto particolare e per questo comporta spesso delle perplessità nelle beauty addicted che si apprestano ad adoperarlo.

    Il look “vampy”, sicuramente eccentrico, non dona allo stesso modo a tutte, ma è incredibilmente versatile e può essere sfoggiato in tanti modi diversi a seconda del proprio gusto e dei propri colori.

    Ombretto rosso, a chi sta bene?

    Come è facile intuire, le nuance del rosso donano in particolar modo a chi ha gli occhi chiari.

    Ad esempio, l’ombretto rosso per gli occhi azzurri è fenomenale: questo colore, infatti, riesce ad enfatizzare al meglio l’iride rendendo lo sguardo molto sexy ed intrigante.

    Allo stesso modo, ombretto rosso e occhi verdi rappresentano un binomio perfetto.

    Buone notizie anche per chi ha gli occhi scuri.

    Ombretto rosso e occhi castani sono un altro abbinamento vincente: in particolare, le sfumature del borgogna e del rosso neon donano molto agli occhi neri o marroni.

    Ombretto rosso, come usarlo?

    Quando ci si chiede come usare l’ombretto rosso le risposte sono davvero molteplici.

    A seconda della texture del proprio ombretto rosso – ne esistono di splendidi ad effetto bagnato e metallico, così come altrettanti ugualmente validi e performanti dal finish vellutato e opaco – sarà possibile adoperarlo su tutta la palpebra mobile, puro o realizzando un sofisticato smokey eyes.

    In alternativa, può essere applicato solo su parte dell’occhio, come kajal o eyeliner, assecondando le maggiori tendenze make up Autunno/Inverno 2017-2018 che inneggiano al trucco grafico.

    Ombretto rosso, i prodotti da avere

    In termini di ombretto rosso le marche tra cui potersi destreggiare sono davvero tantissime, dal lusso al low cost.

    L’ombretto rosso Chanel è uno dei più gettonati oltre che uno dei più performanti.

    OMBRE PREMIÈRE 36 DESERT ROUGE

    Stesso dicasi per le tante proposte in termini di ombretto rosso MAC, un’autorità del mondo del make up.

    Una proposta di alta profumeria davvero splendida è rappresentata dall’ombretto Lust Red di Giorgio Armani, come seta sulla pelle e dalla tonalità difficilissima da eguagliare.

    Armani Eyes To Kill Silk Eye Shadow Ombretto, #02 Lust Red

    Tra gli ombretti must have dal prezzo contenuto segnaliamo senza dubbio l’ombretto glitter rosso Wet’n Wild, un rosa-rosso vibrante e glitterato perfetto per i make up di impatto.

    Wet 'n' Wild, Ombretto compatto Color Icon Single Cheeky, 2 g, Rosa

    Sfoglia la gallery per scoprire tanti look con ombretto rosso da provare e tutti i migliori prodotti da avere.

    Dolcetto o scherzetto?