Ombretto in crema: come applicarlo?

da , il

    Ombretto in crema

    Le appassionate di make up conosceranno senza dubbio gli ombretti in crema, molto usati dai truccatori per la loro versatilità e per la loro luminosità. Oggi vogliamo parlarvi di come applicarli correttamente: ricordate che non è assolutamente facile lavorare con questi prodotti, perché solitamente tendono a depositarsi nelle pieghe della palpebra o a sfumarsi troppo. La cosa fondamentale per assicurarsi una tenuta perfetta è la base: utilizzate sempre correttore, fondotinta e da non dimenticare mai la cipria, che fissa il trucco e lo rende impeccabile.

    La sua texture è sempre molto soffice e cremosa: personalmente proprio per questa caratteristica preferisco sempre applicarlo con le dita, per dosare meglio il prodotto ma soprattutto per sfumarlo meglio sulla palpebra.

    Come dicevamo prima, ricordate sempre la cipria, fondamentale prima di qualsiasi ombretto ma soprattutto con quelli in crema. La nostra pelle infatti, può essere leggermente oleosa, e portare l’ombretto in crema a depositarsi nelle pieghe delle palpebre.

    Se usate il pennello state attente alla quantità di prodotto: prelevatene poco e sfumate sull’occhio con movimenti circolari e veloci.

    Se optate per provare questo prodotti vi consiglio di sceglierlo in una variante luminosa e brillante. Il bello di questi ombretti è proprio il fatto di poter regalare al vostro sguardo una luminosità unica, che difficilmente si ottiene con gli altri ombretti.

    E voi cosa ne pensate? Li utilizzate di solito?

    Medicina estetica