Olio di monoi: le proprietà e i benefici per pelle e capelli

Il vero olio di monoi originale è un toccasana per la pelle e per la cura dei capelli. Anche conosciuto come olio di monoi tiarè, questo olio può essere utilizzato per prevenire le smagliature e lenire i rossori oltre che per nutrire il cuoio capelluto in profondità.

da , il

    Olio di monoi: le proprietà e i benefici per pelle e capelli

    L’olio di monoi tiarè è un portentoso ingrediente naturale per prendersi cura della nostra bellezza. Seppure molto impiegato contro l’invecchiamento della pelle, sono i vantaggi dell’olio di monoi sui capelli quelli più decantati dalla tradizione. Scopriamo insieme come usare l’olio di monoi per la pelle e quali sono gli impieghi dell’olio di monoi puro, le sue proprietà e tutti i segreti di bellezza da sfruttare per sfoggiare una chioma perfetta.

    Olio di monoi puro, come usarlo?

    Cominciamo col dire, che l’olio di monoi viene dall’isola di Tahiti e si ricava dalla macerazione dei fiori di tiarè (una particolare varietà esotica di gardenia) nell’olio di cocco.

    Senza dubbio, l’olio monoi di Tahiti è assieme all’olio di Neem e all’olio di Argan uno degli oli vegetali più impiegati nel campo della cosmetica e della bellezza, grazie alle sue innumerevoli virtù.

    In sostanza, l’olio di monoi a cosa serve?

    Per quanto riguarda l’utilizzo di questo olio sulla pelle, è bene dire che l’olio di monoi aiuta l’abbronzatura e può essere applicato dopo l’esposizione al sole per lenire eventuali scottature.

    Grazie alla presenza di vitamina E, inoltre, l’olio di monoi è un potente antirughe naturale e idrata a dovere le pelli particolarmente secche, prevenendo le smagliature.

    Olio di monoi per i capelli

    Tuttavia, sono principalmente i benefici dell’olio di monoi come impacco per capelli quelli più riconosciuti dalle beauty addicted amanti della cosmesi naturale.

    Come l’acqua di cocco, l’olio di monoi per i capelli ricci è un vero toccasana, così come per i capelli che risentono di problematiche come forfora o sebo in eccesso, perchè nutre il cuoio capelluto riequilibrandolo.

    L’olio per capelli al monoi, inoltre, agisce come protezione dagli agenti atmosferici e per questo è consigliato quando si è al mare, per riparare la chioma da vento, sole e salsedine.

    Gli impacchi, da realizzare prima dello shampoo, prevedono un tempo di posa che varia dai 15 ai 30 minuti.

    Olio di monoi puro, dove comprarlo

    L’olio di monoi è facilmente reperibile, sia online che negli store fisici quali parafarmacie ed erboristerie.

    L’olio monoi di Tahiti Yves Rocher è uno dei più apprezzati e può essere utilizzato sia sulla pelle che sui capelli.

    Oltre al monoi di Yves Rocher, esistono tantissime altre proposte – ugualmente valide – tra cui potersi destreggiare per prendersi cura al meglio della propria bellezza.

    Olio di Monoi (Solido) - Olio Vettore Puro al 100% - 100g

    Suggeriamo, ad esempio, l’olio di monoi solido di Naissance, puro al 100%.

    ALKEMILLA Olio di Monoi (Gel, Oli, Burri, Unguenti Corpo) / Monoi oil (Gel, Oli, Burri, Unguenti Corpo)

    In alternativa, consigliamo di provare l’olio di monoi Alkemilla, forte di opinioni davvero ottime da parte delle consumatrici.

    Medicina estetica