Occhiaie: i rimedi delle star di Hollywood [FOTO]

Occhiaie: i rimedi delle star di Hollywood [FOTO]
da in Occhiaie, Star Look, Viso

    Quali sono i rimedi contro le occhiaie? Anche le star di Hollywood devono fare i conti con questo odioso inestesismo rappresentato da lunette scure (blu, viola, rosse o brune) sotto gli occhi con cui tutte dobbiamo convivere. Certo, perché eliminare le occhiaie è molto difficile, se non impossibile. Il rimedio più sicuro è nasconderle con un trucco curato effettuato con i prodotti adatti, primo fra tutti il correttore. Inoltre le occhiaie spesso degenerano nelle borse, cioè nel gonfiore sotto gli occhi. Come fare allora? Per raggiungere il nostro scopo abbiamo deciso di ispirarci ai rimedi delle vip, le vere e proprie paladine della lotta contro le imperfezioni!

    occhiaie carolina crescentini

    Segni di fatica o predisposizione ereditaria, le occhiaie sono dovute ad un accumulo di pigmenti sanguigni (occhiaie blu), o di pigmenti ossidati (occhiaie brune). Detto questo, le donne celebri di Hollywood alle prese con le borse sotto gli occhi e le famose occhiaie. Da Jessica Alba alla scapestrata star Lindsay Lohan, dalla biondissima Reese Witherspoon alla sempre splendida Alessandra Ambrosio, gli esempi sono davvero molti. Certo, beccarle senza trucco e senza occhialoni scuri da diva è quasi impossibile, ma noi siamo riuscite a trovare un bel po’ di esempi davvero da non perdere! Abbiamo anche trovato molte immagini in cui le dive, o meglio i loro make up artist, riescono a mascherare le occhiaie in maniera impeccabile o, di contro, disastrosa. Alle ottime coperture di Cate Blanchett ed Emma Stone si alternano i pasticci di Eva Longoria e Leighton Meester. Infine c’è chi ha fatto delle occhiaie un modo di essere: l’attrica italiana Carolina Crescentini e la modella Cara Delevingne. Due modi, due età per portare le occhiaie con disinvoltura!

    charlotte casiraghi look copri occhiaie

    I rimedi contro le occhiaie sono soprattutto le creme specifiche e il trucco. Le creme specifiche aiutano, ma non risolvono il problema. Shiseido ha lanciato sul mercato la crema più costosa del mondo che, per la gioia delle vittime delle occhiaie, ha presentato il suo ”Anti-Dark Circles Eye Cream”, una crema nata appositamente con lo scopo di contrastare i famosi “cerchi neri intorno agli occhi”. Due le funzioni: da un lato regola la sintesi di melanina riducendone dunque gli accumuli, dall’altro migliora la microcircolazione sotto gli occhi, ed evitare così la formazione delle tanto odiate macchie scure.

    Se cercate qualcosa di più economico, ma di alta qualità, provate il Diopticerne Teinté, il fluido correttore per le occhiaie di Lierac, con azione sul complesso venotonico e depigmentante per rendere lo sguardo chiaro e luminoso. Il make up resta il rimedio più semplice e immediato per le occhiaie, soprattutto quando sono un fattore ereditario. In commercio esistono migliaia di correttori di ottima qualità. La cosa più difficile è trovare il correttore giusto per le proprie occhiaie. Per le occhiaie blu è consigliato un correttore aranciato, per le occhiaie viola un correttore color pesca, per le occhiaie rosse un correttore verde, infine per le occhiaie brune un correttore malva-lilla. La classica tonalità beige andrebbe riservata per le macchie e i punti neri, anche se funziona per le occhiaie. Molto versatile il correttore con illuminante incorporato di Elf. L’highlighter infatti non solo illumina la zona da coprire, ma fa anche da primer per l’ombretto! Per collezione autunno/inverno 2013-2014, Collistar ha lanciato la palette CC Perfezione, che contiene un primer e tre correttori professionali per la correzione cromatica di viso e occhi: ambrato per nascondere macchie e occhiaie, verde per neutralizzare i rossori, viola per illuminare la pelle stanca e olivastra.

    731

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN OcchiaieStar LookViso
    Top Video
    PIÙ POPOLARI