Notte degli Oscar, i migliori beauty look di sempre [FOTO]

da , il

    Notte degli Oscar, i migliori beauty look di sempre. Ogni anno il Dolby Theater di Los Angeles ospita il red carpet più ambito del mondo, sia per il premio che viene consegnato, sia per la risonanza che quella camminata di pochi metri può dare. È la magia della cerimonia degli Oscar, quella che tiene incollati davanti alla televisione milioni di spettatori. Lo scopo? Sapere a chi va l’agognata statuetta, ma anche vedere tutti i beauty look delle star, tra la perfezione massima e grandi scivoloni. Sul mitico red carpet, si sono avvicendate centinaia di star: dalla vecchia Hollywood delle dive dal fascino immortale alla Hollywood della fama effimera di questi tempi.

    I beauty look della nuova Hollywood

    michelle williams oscars 2006

    Tantissimi i beauty look della notte degli Oscar memorabili. Noi abbiamo voluto aprire questa gallery con Angelina Jolie. Lei è troppo impegnata per cercare ammirazione per lo stile, ma sui red carpet non sbaglia un colpo, almeno non ultimamente. Meravigliosa agli Oscar 2012, accanto all’amato Brad, sfoggiava capelli sciolti e vaporosi, labbra laccate di rosso e un abito nero di Atelier Versace con spacco vertiginoso. Una mise che ci fa dimenticare l’Angelina gotica del 2000, anno dell’Oscar come migliore attrice, quando aveva sfoggiato una terribile abbinata di incarnato lunare e chioma corvina. Come non ricordare anche Hilary Swank nel 2005 che, premiata come migliore attrice per “Million dollar baby”, ha valorizzato il suo fisico da urlo, frutto dall’allenamento da pugile, con un abito dalla schiena scoperta. Su tutto poi il sigillo beauty dello chignon classico e del trucco naturale. Ma nel 2005 abbiamo ammirato anche la modella Gisele Bundchen che, accompagnando l’allora fidanzato Leonardo di Caprio, ha ammaliato il tappeto rosso con la sua pelle dorata da una leggera abbronzatura e l’acconciatura con capelli sciolti a onde. Da ricordare anche le performance dress e beauty di Michelle Williams che l’anno seguente ha sfoggiato haistyle raccolto morbido e rossetto rosso e nel 2012 capelli corti e trucco naturale. Doppio successo anche per Marion Cotillard: ha meritato il titolo di best look nel 2008, quando ha abbinato al vestito a sirena di Gaultier un make up iper femminile caratterizzato da bouche rouge e sguardo shimmer, ma anche nel 2013, quando si è presentata con nude look make up e caschetto asimmetrico.

    I beauty look della vecchia Hollywood

    1954 audrey hepbur_look oscar

    Se invece torniamo indietro ai beauty look delle notti degli Oscar della Hollywood che fu, un nome viene subito alla memoria: Audrey Hepburn. Una delle migliori attrici di sempre con uno dei migliori beauty look di sempre: semplice ed elegante. Nel lontano 1954 l’attrice ha infatti ritirato il premio come migliore attrice con un look stracopiato: capelli corti e una piccola frangetta con un abito bianco a fiori di Givenchy con la cintura in vita che ne evidenziava la figura sottile. L’anno seguente è un altro mito di Hollywwod ad ammaliare la platea del Kodak Theater: Grace Kelly. L’attrice ritira il premio con un’acconciatura con capelli raccolti e trucco naturale, che evidenziano la grazia della sua bellezza. Per completare il quadro delle dive, citiamo anche Marylin Monroe che un Oscar non l’ha mai vinto, ma ha partecipato a diverse premiazioni, tra cui quella del 1950. Non possiamo tralasciare infine la nostra Sophia Loren, all’apice della carriera e della bellezza, che ritira l’Oscar nel 1962.