New York Fashion week Primavera/Estate 2016: le tendenze beauty dalla Grande Mela [FOTO]

da , il

    Nella Grande Mela è di scena la New York Fashion Week Primavera/Estate 2016, ricca di tendenze beauty assolutamente da non perdere, estremamente variegate per mood e stile. Make up e capelli, infatti, contribuiscono non poco alla riuscita di una sfilata e completano gli outfit meravigliosi con cui le modelle sfilano in passerella. Beach waves, trecce e torchon caratterizzano le tendenze capelli della prossima stagione calda, affiancate da make up nude o, di contro, grafico e destinato a non passare inosservato. Sfoglia la gallery per scoprire tutte le tendenze beauty della primavera/estate 2016, con anticipazioni che arrivano direttamente dalla New York Fashion Week.

    Tendenze make up dalla New York Fashion Week

    Il trucco occhi grafico che rientra tra le maggiori tendenze make up di questo autunno/inverno 2015-2016 continuerà ad essere un must have anche in vista della prossima stagione calda. L’eyeliner grafico, scelto nei toni del bianco come da Pamella Roland piuttosto che in verde acceso come per Monique Lhuillier, sarà l’elemento dominante di make up che lasciano il resto del viso estremamente pulito. Accanto a questi tocchi eccentrici, perfettamente rappresentati dalla proposta labbra bicolor in stile manga di Katie Gallagher e dalle sopracciglia tinte di blu viste da Chromat, c’è posto ovviamente per il make up nude, tratto distintivo dei beauty look sfoggiati dalle modelle di Lacoste e Custo Barcelona, e per le labbra rosse, un evergreen destinato davvero a non passare mai di moda secondo Jenny Packham e Jason Wu.

    Tendenze capelli dalla New York Fashion Week

    La treccia e lo chignon, indubbiamente tra le acconciature più glamour per l’autunno/inverno 2015-2016, dominano le passerelle della New York Fashion Week anche in vista della primavera. Accanto alle beach waves, infatti, ancora una volta di grande tendenza, si affiancano capelli raccolti e ad effetto bagnato dal mood ricercato e chic: la braid crown, ossia la treccia avvolta attorno alla fronte a mo’ di corona, ha caratterizzato uno dei beauty look più belli visti da Hervé Léger, mentre è la coda laterale dal finish morbido a caratterizzare le modelle di Zac Posen. Non mancano poi hairstyle dal gusto retrò, come visto da Moschino e Diane Von Furstenberg, ed altri di ispirazione chiaramente maschile come il taglio rasato boyish visto da Givenchy.

    Sfoglia la gallery per scoprire tutte le tendenze beauty della New York Fashion Week.