New York Fashion week Autunno/Inverno 2014-2015: le tendenze beauty dalla Grande Mela [FOTO]

da , il

    New York Fashion week Autunno/Inverno 2014-2015. Ecco le tendenze beauty dalla Grande Mela. Le prime sfilate sfilate prêt-à-porter ci riportano subito nell’atmosfera metropolitana della moda autunno/inverno. Il make up tende a creare effetti drammatici con il nero: ora con spessi tratti di matita, ora con il cat eye a doppia linea o con l’eyeliner effetto alato. Molto ricorrente anche il trucco naturale che prosegue il trend. Il rosso si tinge di autunno e diventa protagonista del trucco occhi della stagione con ombreggiature dall’amaranto al bordeaux. Molto varie le proposte capelli: dal mosso armonioso di Lisa Perry si passa al liscio perfetto di Vfiles, dal caschetto asimmetrico di Nicolas K alle acconciature spettinate ad arte di BCBG by Max Azira.

    Tendenze make up dalla New York Fashion Week

    La Big City accoglie i suoi ospiti per la settimana della moda. Ad aprire le danze c’è Nicolas K che presenta una collezione autunno/inverno 2014-2015 dal mood decisamente metropolitano e rock dominata dal nero. Il trucco delle modelle, caratterizzate da lineamenti molto decisi, è di conseguenza scuro e pesante. Make up deciso anche per le modelle di Cheap Monday che hanno sfilato con spessi tratti di matita nero sugli occhi e colorito diafano, mentre quelle di Rag & Bone con un eyeliner alato che ha reso più drammatico lo sguardo. Androgine le modelle preparate da Vfiles che hanno attraversato la passerella con un make up quasi nullo. Di tutta altra stoffa la collezione di Lisa Perry che presenta capi dalle linee definite e dai colori vari, indossati da sofisticate modelle con un trucco naturale, molto amato nell’ultimo anno. Solare e luminosa la passerella di Desigual che ha voluto un make up leggero ma non effetto nudo. Ha optato invece per un beauty look vintage Zimmermann che ci fa intendere che prugna, viola e marrone andranno di moda anche il prossimo autunno/inverno: le modelle hanno infatti sfilato con rossetti e ombretti di questi colori. Grande spazio infatti ai colori autunnali per eccellenza: bordeaux e amaranto hanno colorato gli occhi delle modelle di BCBG by Max Azria, Monique Lhuillier, Suno e Helmut Lang, mentre il verde si è fuso con il grigio in una originalissimo green grey smokey eyes sulla passerella di Derek Lam. Per la sua linea Hervé Léger, Max Azria presenta cat eyes a linea doppia, mentre Tia Cibani ha scelto un make up molto scuro sugli occhi, grazie a tratti spessi di matita, molto elegante.

    Tendenze capelli dalla New York Fashion Week

    Vecchi stilisti e giovani designer. La fashion week di New York è questo e molto altro. È innanzitutto una città che non dorme mai, tanto meno in questi giorni. Novità rispetto al solito il trasferimento di alcune sfilata dalla signora Manhattan al giovane Brooklyn. Ma torniamo a parlare di beauty. Che cosa ci riservano le sfilate newyorkesi in fatto di capelli? A Parigi l’haute couture sembrava avere segnato il ritorno del liscio, ma le passerelle di New York sono ancora piuttosto mosse o comunque non regolari, come hanno dettato le ultime tendenze tra le star. Sceglie la chioma fluida Lisa Perry: le modelle portano infatti i capelli morbidi sulle spalle lunghi o medi, prettamente con la riga in mezzo, forse in contrasto con gli abiti strutturati. I capelli spettinati vanno alla grande in queste sfilate: BCBG by Max Azria talvolta li chiude in coda di cavallo basse e lascia cadere qualche ciocca sugli occhi, Marissa Webb e Rag & Bone creano dei raccolti dall’aspetto improvvisato. Liscio perfetto invece dalla sfilata di Vfiles, Derek Lam, Tanya Taylor e Suno. Interessanti il caschetto asimmetrico di Nicolas K e la coda tirata con cerchietto di Helmut Lang. C’è spazio anche per i raccolti più strutturati di Monique Lhuillier e Jason Wu. Dopo una periodo di rige in mezzo, la prossima stagione autunnale sembra segnare un ritorno alla riga di lato e ai ciuffi sugli occhi, come dimostrano le passerelle di BCBG by Max Azria, Peter Som e Richard Chai. Alexander Lang propone un look maschile che si esprime nel trucco e soprattutto negli hairstyle, in cui simula i capelli corti con la riga di lato.