Moda capelli 2010: le acconciature delle sfilate

da , il

    Le sfilate della moda milanese si sono chiuse da poco: oltre agli abiti davvero splendidi anche il trucco e le pettinature delle modelle sono destinati a diventare veri e propri trend. Oggi infatti vi voglio parlare di alcune acconciature viste sulle passerelle, da D&G ad Alberta Ferretti, da Gucci a Armani, Pucci, Cavalli e Moschino. Come sempre vince la semplicità, con molti capelli sciolti e qualche immancabile pazzia. Anche i raccolti sono semplici e quasi possono essere realizzati da ognuna di noi. Vediamo le acconciature più belle della settimana.

    Non passano certo inosservati i raccolti di Prada: chignon enormi sulla sommità del capo abbelliti da particolarissime fasce intrecciate in lana. Per uno stile super chic anche ad alta quota, che ne pensate?

    I miei preferiti sono i raccolti un po’ rock di Fendi: frangia alta e cotonata, naturali ma anche costruiti. Con un po’ di pazienza anche voi potrete realizzare il vostro raccolto glam!

    Fasce anche da Blugirl, in questo caso però leopardate e decisamente più aggressive: I capelli sono raccolti e tirati indietro in modo molto minimal.

    Sempre romantica poi Alberta Ferretti che propone raccolti molto naturali ed adatti anche ad una sposa. Punta infine sui capelli sciolti e gonfi, Gucci, che propone una donna chic con magnifiche chiome che ondeggiano ad ogni movimento.

    Fotografie tratte da style.it

    Dolcetto o scherzetto?