Matita per le labbra: i consigli e i segreti per un make up perfetto

La matita per le labbra è un cosmetico davvero prezioso per realizzare un make up impeccabile. Ecco allora segreti, consigli e trucchetti per applicarla al meglio e ottenere così labbra perfette.

da , il

    Quando si parla di matita per le labbra il nostro pensiero, volando subito verso il make up anni ’90 con l’immagine di contorni labbra perfettamente definiti, ne prende immediatamente le distanze. Motivo per cui molto spesso la matita per le labbra non viene contemplata in trousse e beauty case. In realtà, se utilizzata nel modo corretto declinando anche i suoi usi, la matita per le labbra nasconde molti segreti preziosi e potrebbe diventare facilmente uno dei vostri prodotti cosmetici preferiti. Noi abbiamo selezionato per voi alcuni consigli utili per ottenere un make up perfetto utilizzando la matita per le labbra suggerendovi tecniche e prodotti. Pronte a scoprirli?

    Matita labbra per corregere imperfezioni

    Il primo motivo per cui dovreste iniziare ad utilizzare la matita per le labbra è che grazie a lei potrete correggere piccoli difetti ridisegnando il contorno della bocca, un’operazione che difficilmente potreste realizzare con il rossetto. Nessuna linea netta ma tocchi morbidi e leggermente sfumati con colori neutri simili al colore naturale delle vostre labbra. Potrete poi riempire i contorni con la matita, con un rossetto o un burro di cacao.

    Per prolungare la durata del rossetto

    Oltre a definire i contorni della bocca, la matita per le labbra è anche efficace nel prolungare la durata del rossetto perché impedisce al prodotto di insinuarsi nelle imperfezioni ed eviterete così sbavature. In questo modo potrete avere una valida alternativa ai rossetti a lunga durata.

    Per ingrandire le labbra

    Chi ha le labbra sottili dovrebbe applicare sempre la matita per le labbra perché è in grado di aumentare leggermente la dimensione della bocca. Aiutatevi con una matita beige o dai toni neutri e tratteggiate il contorno oltre il limite così da ingrandire i confini delle labbra e sfumate la linea verso l’interno. Sopra applicate un gloss o un rossetto chiaro o lasciate pure le labbra nude!

    Matita come rossetto

    Non siete pratiche con il rossetto? Usate la matita per le labbra. In commercio ne esistono di moltissime formule, più compatte o più cremose e a lunga durata, riuscendo così a sostituire rossetti o gloss. La sua applicazione sarà più facile e potrete portare con voi solo una matita in borsa risparmiando spazio. E poi potrete essere più precise raggiungendo anche gli angoli interni della bocca senza commettere sbavature.

    Cosa non fare con la matita per le labbra

    Proprio come detto prima, l’immaginario collettivo associa la matita per le labbra ai make up eccentrici anni ’90. Per evitarlo dovrete ricordarvi di scegliere matite per le labbra simili al colore del rossetto e mai più scure e non lanciatevi in abbinamenti azzardati. Cercate di mantenere sempre tono su tono. Grazie alla matita e ad altri semplici trucchi potrete ottenere delle labbra perfette.

    Dolcetto o scherzetto?