Massaggio con le sfere

da , il

    Esistono numerosi massaggi per risolvere ogni tipo di problema: tensione nervosa, mal di schiena, pigrizia circolatoria. Oggi ve ne presento uno stupendo: quello con le sfere, tecnica utilizzata in Cina.

    È un massaggio estremamente rilassante e suggestivo. La persona deve sdraiarsi su un lettino, che di solito è riscaldato, a pancia in su, poi verrà cosparsa di oli essenziali.

    Le sfere possono essere di metallo, di gomma o di vetro (Crystal Ball Massage): quelle di metallo presentano un diametro di circa 5 centimetri e rotolando producono un suono tintinnante che serve per rilassarsi; a seconda del movimento impresso alle sfere e della velocità, il suono muta. Di norma le sfere vengono riscaldate alla temperatura corporea (37-38 °C), però spesso si usano anche fredde. Si fanno correre sul corpo effettuando delle micropressioni che creano un massaggio a volte più leggero a volte più impegnativo. Non ha nulla in comune con lo stone massagge, anche se sono entrambi molto piacevoli.

    Serve per tonificare i tessuti, per migliorare la microcircolazione sanguigna. Non è il classico linfodrenaggio, ma aiuta tantissimo e ovviamente regala un delizioso benessere che non è solo fisico.

    Foto tratte da

    todaysgolfer.co.uk

    marieclaire.it