Mantenersi in forma durante le ferie

da , il

    Com’è andata la prova costume? Siete passate. Un sondaggio ha evidenziato come gli italiani non sono stati diligenti quest’anno e non sono pronti ancora pronti a indossare un bel bikini. Beh, chi invece ha fisico scolpito non si lasci andare proprio in 15 giorni di mare

    Spesso si torna ingrassati, con un principio di cellulite. Risposarsi non deve voler dire deperimento fisico. Una valida soluzione potrebbe essere portare l’attività fisica in vacanza sotto l’ombrellone, anzi meglio ancora in acqua. Non potete pensare di darci dentro come delle matte tutto l’anno e poi fermarvi di botto.

    La mattina presto potreste andare in spiaggia e camminare nell’acqua. L’acqua del mare svolge un’azione tonificante e massaggiante, migliorando la circolazione e rendendo gli esercizi più efficaci. Facciamo poi ampi respiri con le braccia aperte.

    Alterniamo il bagno al jogging, una corsettina a piedi nudi sul bagnasciuga. E’ molto piacevole perché la sabbia bagnata accompagna il piede con un massaggio naturale, inoltre non appesantisce la schiena perché il colpo è attutito dall’effetto cotonato proprio della sabbia stessa. La stessa cosa potreste farla nell’acqua, sarebbe ancora più efficace.

    Infine, prima di rientrare per fare colazione e dar il via a una giornata di coccole e relax, un po’ di strecthing per allenare la schiena e distendere la muscolatura delle gambe.