Make up: un trucco per pelli mature

da , il

    Oggi vorrei dedicare un attenzione particolare alle ragazze che hanno superato gli anta, prendersi cura della pelle è sempre importante, ma le ho in particolar modo quando si ha una pelle maturata, che ha bisogno di cure particolari per risultare splendida e luminosa, un passo fondamentale è l’uso di una crema specifica che aiuti a contrastare i segni del tempo e a mantenere il viso tonico e levigato, ma non va trascurato il make up, per questo vi propongo un video in cui la Makeup Artist Sam Chapman ci spiega come realizzare un trucco perfetto per le pelli mature e ci mostra qualche trucchetto che è molto utile per avere un aspetto giovane e curato.

    Iniziamo con la base, per avere una pelle levigata l’ideale è utilizzare un primer che va riempire le rughette evitando così che il fondotinta le enfatizzi, passiamo al fondotinta potete scegliere se utilizzarne uno specifico per pelli mature o se usare un normale fondotinta liquido l’importante è sceglierne uno con una consistenza leggera che non va ad appesantire il viso, l’unico prodotto da evitare sono i fondi minerali perchè la loro consistenza polverosa evidenzia ogni piccola rughetta. Se avete delle occhiaie evidenti copritele con il correttore, uno ottimo è il Bobby Brown Creamy Concealer, per fissarlo usate una cipria leggera e luminosa, una perfetta e il Powderflage di Benefit. Fatto ciò potete dare maggiore definizione al viso sfumando della terra abbronzante sugli zigomi, mentre sulle guance è perfetto un blush in un colore pescato, per finire fissate il tutto con una cipria luminosa.

    Passiamo agli occhi, anche qui vi consiglio caldamente di utilizzare una base per ombretto per far si che questo non vada nelle pieghe dell’occhio, Sam usa il famosissimo Primer Potion di Urban Decay, sulle pelli mature è meglio evitare un utilizzo eccessivo di ombretti shimmer e frost, ma se applicati nel modo giusto e in modo contenuto danno una bella luce, quindi applicate un ombretto grigio chiaro shimmer su tutta la piega dell’occhio portandolo fino alla piega, all’angolo esterno sfumate un ombretto grigio viola, per dare maggiore intensità allo sguardo applicate un ombretto viola scuro all’attaccatura delle ciglia sempre verso l’angolo esterno. Per aprire lo sguardo applicate una matita color carne nella rima interna dell’occhio e per finire curvate le ciglia e applicate il mascara.