Make up stile giapponese: per occhi a mandorla perfetti [FOTO]

Make up stile giapponese: per occhi a mandorla perfetti [FOTO]
da in Come Truccarsi, Consigli Trucco, Eyeliner, Make Up, Rossetto rosso, Trucco, Trucco Autunno/Inverno 2014-2015, Trucco Occhi
Ultimo aggiornamento:

    Il make up in stile giapponese, ispirato alle sempre fascinose e ammalianti geishe, è indubbiamente una delle idee trucco più apprezzate da chi desidera sfoggiare uno sguardo misterioso e seducente, intrigante come quello delle donne dagli occhi a mandorla. Occorrono pochi prodotti e qualche piccolo accorgimento per riprodurre un trucco in stile giapponese per tutti i giorni piuttosto che più artefatto e azzardato, in vista di un’occasione speciale. Sfogliate la gallery per scoprire tante idee tutte da imitare per occhi a mandorla perfetti.

    Volgiamo lo sguardo ad Oriente e ispiriamoci alle geishe, personalità molto discusse ma di indubbio fascino e charme, invidiate per il loro incarnato di porcellana, le labbra rosse e, soprattutto, per gli splendidi e intriganti occhi a mandorla. Riprodurre un make up in stile giapponese non è affatto complicato e necessita, per la sua versione basic, la più semplice, di pochissimi prodotti. Naturalmente, esistono molteplici varianti, da quelle acqua e sapone, per tutti i giorni, a quelle estreme e strong, degne delle più grandi passerelle d’Alta Moda e utilizzabili esclusivamente in vista di una serata molto speciale come può essere ad esempio quella di una festa a tema.

    Il focus del trucco giapponese è concentrato su labbra e occhi ma, naturalmente, si parte dalla base. Dimentichiamoci, per un attimo, di uno degli errori del make up più terribili e decisamente da evitare, la scelta di un colore errato di fondotinta: per un trucco in stile giapponese che si rispetti, infatti, l’incarnato è diafano, di porcellana. Scegliete un fondotinta di un tono più chiaro rispetto al vostro colore di pelle se volete imitare le geishe in tutto e per tutto, altrimenti limitatevi a realizzare una base impeccabile, coprente e senza l’ombra di un difetto adoperando in particolar modo la cipria.

    Passiamo agli occhi: le donne giapponesi hanno per natura degli splendidi occhi a mandorla, di un fascino più unico che raro. E’ possibile, grazie al trucco, rendere più affusolati e a mandorla anche i nostri occhi. Con l’eyeliner (o in alternativa anche con la matita, nonostante l’effetto lucido dell’eyeliner sia decisamente più adatto) disegnate un tratto lungo tutta l’arcata ciliare superiore, rendendolo leggermente più spesso una volta arrivate all’angolo esterno dell’occhio.

    A questo punto disegnate una sorta di virgola che guarda all’insù, aiutandovi nelle proporzioni tenendo il punto finale del sopracciglio come riferimento. Se desiderate un effetto più intenso e di maggiore impatto, ispiratevi alle geishe e adoperate tocchi di ombretto o eyeliner nei toni del rosso, del fucsia o del magenta.
    E’ il momento delle labbra. Innanzitutto, tamponate le labbra con fondotinta o correttore, consentendo in questo modo al rossetto di avere una durata maggiore. Con un pennellino prelevate una piccola quantità di rossetto, rigorosamente rosso, uno dei colori evergreen nel mondo del make up e un must have per i rossetti dell’autunno/inverno 2014-2015. Stendete il pigmento solo sulla parte centrale della bocca assicurandosi che labbro superiore e inferiore combacino.

    Preparatevi a diventare una splendida geisha contemporanea e a sfoggiare perfetti occhi a mandorla. Nella gallery, tante idee tutte da imitare per il vostro make up.

    557

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Come TruccarsiConsigli TruccoEyelinerMake UpRossetto rossoTruccoTrucco Autunno/Inverno 2014-2015Trucco Occhi

    Medicina estetica

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI