Make up per correggere i difetti

da , il

    make up perfetto

    Spesso cerchiamo di trovare un make up un po’ nuovo e soprattutto adatto al vestito che indossiamo e all’occasione cui dobbiamo partecipare. Oggi cerchiamo di realizzare il make up perfetto, quel trucco che si può utilizzare in tante occasioni diverse e che va studiato sui lineamenti del viso. È inutile guardare le riviste e pensare: “bello questo, anch’io voglio fare così”. Poi la modella ha gli occhi a mandorla, mentre noi li abbiamo tondi, lei è olivastra e noi rosa maialino. Quindi oggi affrontiamo i trucchi per minimizzare alcuni difetti.

    Mento sporgente. Se avete il mento che spicca in avanti la cosa migliore è usare prodotto ad effetto luminizing lungo la linea della mascella: serve per catturare luce sul viso, lasciando in ombra il mento. Lì dovete usare fondotinta chiaro e opaco, quasi per cancellarlo. Mentre dagli zigomi alla mascella applicate un fard più scuro.

    Labbra sottili. Per rendere le vostre labbra più carnose, bisogna giocare anche in questo caso con la luce. Passate prima di tutto un correttore schiarente lungo la linea delle labbra. A questo punto con una matita rosa le ridisegnate uscendo leggermente dal contorno. Poi passate il rossetto, che deve essere applicato all’interno dei margini che avete creato.

    Naso grosso. Anche avere un naso prominente può dare fastidio. In questo caso la regola è quella del mento: metterlo in ombra. Quindi usare un fondotinta schiarente e del blush scuro sugli zigomi. Poi vi consiglio di caricare gli occhi con una matita nera, per attirare sullo sguardo l’attenzione.

    Medicina estetica