Make up: le palettes I Divine di Sleek

da , il

    Per le beauty addcited la voglia di provare sempre nuovi cosmetici è infinita e le tentazioni sono continue, escono collezioni meravigliose, ed è difficile resistere alla voglia di acquistare un nuovo smalto dal colore strepitoso, o un ombretto che abbiamo cercato a lungo, il problema è che a volte questi cosmetici sono abbastanza costosi e acquistarne parecchi equivale a spendere una piccola fortuna, però niente paura in questi anni stanno nascendo molte nuove case cosmetiche low cost dai prezzi veramente convenienti e dalla buona o addirittura ottima qualità.

    Oggi vi parlo di una casa cosmetica Inglese che ha prezzi davvero competitivi la Sleek MakeUp e in particolar modo delle loro meravigliose palettes di ombretti I Divine (£ 5), sono 7 e ognuna è composta da 12 ombretti, o meglio pigmenti compattati, che hanno una fantastica scrivenza e un ottima durata.

    La scelta di colori è impressionante e ogni palette è pensata per realizzare e determinati tipi di trucchi, c’è la I Divine Acid composta da ombretti in colori molto vivaci, tra cui un verde acido, un viola elettrico, un turchese e un arancione acceso, rimanendo in tema di ombretti colorati ci sono anche la I Divine Curious dove troviamo un giallo, un lilla scuro e una gamma di azzurri e blu, laI Divine Safari dove spiccano il verde smeraldo, il giallo intenso e il bordeaux e la I Divine Sunset, ispirata ai caldi colori del tramonto, è davvero una bellissima palette ricca di rosa, rossi e bordeaux.

    Se amate gli ombretti in tonalità più neutre per voi può essere perfetta la I Divine Original dove troverete dei beige, un delicato rosa, diverse tonalità di marroni e dei verdi soft, o la I Divine Storm, una palette dove dominano il grigio,e il marrone in tutte le loro sfumature a cui si aggiunge un pizzico di nero, perfetta per realizzare dei bellissimi trucchi Smokey, e per finire un’ottima via di mezzo tra i colori vivaci e i neutri è la palette I Divine Chaos dove trovate un nero e dei marroni, ma anche un turchese, un vinaccia, un salmone e un giallino.

    Dolcetto o scherzetto?