Make up: il tutorial “primo appuntamento”

da , il

    Quante volte sarà capitato di trovarsi a dover uscire con un ragazzo per la prima volta, ritrovarvi davanti allo specchio e non sapere come truccarvi, se il trucco è troppo marcato, potrei dare una cattiva impressione e sarei poco naturale, se mi trucco, poco poi sto male, e perdere ore ed ore a parlare con lo specchio. Anche in questa occasione il web ci aiuta e i tutorial di make up non ci lasciano senza idee. Vediamo cosa ci consiglia Lauren Luke per il maquillage del primo appuntamento.

    Come al solito si parte con una base per l’ombretto, quella con cui vi trovate meglio, da un correttore, un fondotinta, a un ombretto in crema nudo o un vero e proprio primer. Dato che il trucco in questione è molto semplice, adatto a tute le età ed accessibile, la nostra make up artist usa un duo di ombretti L’Oreal, poco costosi e facilmente reperibili, ma comunque si tratta di un duo beige perlato e marrocino.

    Inizia applicando il colore più scuro sulla palpebra mobile, marcando maggiormente il colore nell’incavo, poi, con un pennello morbido e più doppio, stende l’ombretto più chiaro nella parte superiore sfumandolo con quello più scuro. Con un bianco illuminante andiamo a dare luce sotto l’arco sopraccigliare. Con una kajal nera coloriamo l’interno dell’occhio e poi finiamo con il mascara. Per il viso usa un blush-terra L’Oreal e poi per illuminare gli zigomi usa un ombretto Dream Matte Mousse di Maybelline applicato con una spugnetta.

    Dolcetto o scherzetto?