Make Up For Ever cerca la sua nuova testimonial, una vera bellezza naturale

da , il

    make up testimonial

    Una campagna pubblicitaria per prodotti di bellezza con una testimonial senza ritocchi? A pensarci sembra impossibile ma non lo è per Make Up For Ever, che nel 2011 ha lanciato la prima campagna pubblicitaria senza ritocchi delle fotografie: il brand ha voluto certificare anche l’originalità della foto a tutti i suoi fans! Complimenti al brand che finalmente mostra come una donna possa anche essere bella e sensuale senza ritocchi estetici e con qualche ruga ed imperfezione! Make Up For Ever è ora alla ricerca di un’altra testimonial, che sia una donna comune con i suoi punti di forza e le sue imperfezioni! Fatevi sotto!

    Gli abusi di Photoshop, come successo per Lancome e Maybelline sono all’ordine del giorno, soprattutto quando si pubblicizzano prodotti per il trucco e per la bellezza della pelle. Make Up For Ever invece punta sulla naturalezza per sottolineare anche come i suoi prodotti siano ottimi, senza bisogno di alcun ritocco! Bravi!

    Ora arriva anche il casting per una nuova campagna senza fotoritocco in cui tutte le donne, per il mese di gennaio, potranno partecipare inviando le loro fotografie, ovviamente non photoshoppate! La vincitrice sarà la testimonial della campagna di Make Up For Ever per l’HD Starter Kit.

    Un applauso ad un brand che aborre gli orrori di Photoshop: molte marche invece, per presentare i loro prodotti cosmetici si fanno prendere un po’ troppo la mano, proponendo delle modelle che sembrano bambole di cera, totalmente innaturali.

    Anche tra le vip è una vera mania quella di far ritoccare le foto, come ha anche fatto recentemente Paris Hilton per Vanity Fair Spagna, tanto che fanno notizia tutte le donne che decidono di mostrarsi al naturale con le loro rughe e imperfezioni.