Make up: base trucco per pelli miste o grasse

  • Commenta
Fondotinta e Base Trucco effetto Mat

Chi ha una pelle mista o grassa, sa che oltre a dover combattere quotidianamente con i pori dilatati e con le imperfezioni, deve anche fare i conti con un’ antiestetico effetto lucido che si va a formare sul nostro viso a metà giornata. Per risolvere questo tipo di problema il primo consiglio che vorrei darvi è utilizzare prodotti specifici per questi tipi di pelle, infatti è necessario evitare i prodotti troppo grassi, ma allo stesso modo è un errore anche utilizzare prodotti per la cura troppo aggressivi, infatti così facendo si stimola solo la nostra pelle a produrre più sebo e il risultato è disastroso. Ora però vorrei concentrarmi con voi su come preparare una base trucco ideale per minimizzare i pori e per evitare l’ effetto lucido.

  • Fondotinta Dual Balancing di Shiseido
  • Base trucco All Mat di MUFE
  • Base trucco Dr. Feelgood di Benefit
  • Fondotinta compatto Matissime di Givenchy
  • Fondotinta fluido Mat Lumiere di Chanel
  • Fondotinta in mousse Mat'Morphose di L'Oreal

Per prima cosa è necessario utilizzare un primer viso studiato per dare un effetto mat, il Dr. Feelgood di Benefit è una base studiata per creare l’ effetto porcellana sulla nostra pelle, quindi minimizza i pori e opacizza l’incarnato. Un altro primer ideale per chi ha pelli grasse o miste è l’All Mat di Make Up For Ever, è un gel incolore che opacizza la pelle e la sua formula è stata studiata per assorbire il sebo in modo da far durare più a lungo il nostro fondotinta.

Naturalmente una base mirata non è sufficiente, per ottenere davvero un buon effetto è necessario anche utilizzare un fondotinta specifico, adatto sia al nostro tipo di pelle che al colore del nostro incarnato, per questo vorrei proporvene alcuni. Matissime di Givenchy è un fondotinta compatto pratico da portare in borsetta ed ideale per chi ha questi problemi di pelle. La sua formulazione con microsfere minimizza pori e brufoletti e ha un effetto astringente, controllando così l’ eccesso di sebo e la comparsa di lucidità.

Un’ altro fondotinta ottimo è il famosissimo Mat Lumiere di Chanel, questo fondo ha una formula leggera che però opacizza la pelle lasciando un effetto leggermente cipriato, inoltre contiene pigmenti rivestiti che mascherano le imperfezioni e uniformano il colorito. E’ disponibile anche nella versione compatta, decisamente comoda da portare in borsetta o in valigia per un viaggio.

La Shiseido invece ha proposto il suo fondotinta Dual Balancing che ha una formula oil free e permette di idratare la pelle senza però appesantirla, inoltre contrasta l’ effetto lucido lasciando così un delicato effetto opaco. Per chi vuole un fondotinta specifico, ma desidera spendere un po’ di meno c’è il Mat’Morphose di L’Oreal , un fondotinta in mousse dalla texture leggera, è facile da stendere e vi permetterà di avere un perfetto effetto mat per 12 ore senza l’ antiestetico effetto mascherone.

  • Fondotinta Dual Balancing di Shiseido
  • Base trucco All Mat di MUFE
  • Base trucco Dr. Feelgood di Benefit
  • Fondotinta compatto Matissime di Givenchy
  • Fondotinta fluido Mat Lumiere di Chanel
  • Fondotinta in mousse Mat'Morphose di L'Oreal

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Mercoledì 10/03/2010 da

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
1
2
3
4
5
6
8
Scelti da voi
10
Paper Project
11
Segui PourFemme
Ultimi Video 12
 
14

Scarica gratis l'applicazione PourFemme

IPHONE IPAD ANDROID
16
17
Scopri PourFemme
18
19
torna su