Liposuzione, mamma regala alla figlia di 7 anni un buono per un’operazione

da , il

    mamma liposuzione figlia

    Ricevere come regalo di compleanno un buono per una liposuzione? Potrebbe anche essere un’idea, se la destinataria del dono non fosse una bambina di 7 anni la cui mamma, Sarah Burge, soprannominata “Human Barbie”, ha pensato bene di portarsi avanti e donarle questo buono che potrà usare quando avrà 18 anni. Ovviamente il buono è simbolico e la piccola, una volta raggiunta la maggiore età lo potrà usare anche per altri interventi, come una mastoplastica o una rinoplastica. La vicenda ha scatenato forti polemiche ma la mamma si dice cosciente e contenta del suo gesto. Noi scommettiamo però che la bambina avrebbe decisamente preferito un dono normale, come una bambola o un peluche!

    La donna ha infatti spiegato che la bambina non fa altro che chiedere della chirurgia plastica, vista anche la passione della mamma per questo tipo di interventi. “I bambini di oggi non sognano più Biancaneve e Cenerentola. Vogliono essere WAG e famose come Cheryl Cole e Lady Gaga. Io la sto solo sostenendo e aiutando a realizzare i suoi sogni”, ha detto la donna.

    Poppy, la bambina, dovrà però aspettare di avere raggiunto al maggior età per poter usare questi soldi. Speriamo solo che decida di farne un altro uso e di non impiegarli per la chirurgia estetica che spesso è anche molto rischiosa!

    La donna in realtà è una vera e propria amante della chirurgia plastica, arrivando a spendere cifre da capogiro per i diversi interventi che la rendono sempre più simile ad una Barbie.

    Poppy ha anche due sorelle più grandi alle quali la madre, che gestisce anche un centro di medicina estetica, fa fare costantemente iniezioni di botulino al seno. Assolutamente scioccante!

    E voi cosa ne dite di questa vicenda?