Le unghie per la notte del 31 ottobre [FOTO]

da , il

    Quali unghie sfoggiare la notte del 31 ottobre? Se non ci avete ancora pensato, leggete questo articolo. Halloween è ormai vicino. Avete scelto il costume, il trucco e i capelli, facendo tutte le prove, ma vi siete accorte che vi manca qualcosa: la manicure! Già, perché un travestimento di Halloween non è credibile se non è completo. Insomma, non potete essere una vampira con le unghie corte o una strega con la french manicure! Dovete essere coerenti. Ecco allora qualche idea per abbinare le unghie al vostro costume.

    Unghie di Halloween abbinate al costume

    Per la notte di Halloween avete in programma una serata speciale e non volete lasciare nulla al caso. Benissimo! Potete divertirvi con la nail art, ricreando sulle vostre unghie le immagini tipiche della notte dei morti viventi, come zucche, ragnatele, teschi, occhi e molti altri a seconda della vostra fantasia horror. Se non siete amanti di questo tipo di trucco, potete acquistare delle unghie finte e sagomarle ad artiglio. Il procedimento è molto semplice: una volta fatta la forma, applicate le unghie finte su quelle naturali con l’apposita colla e dipingetele con uno smalto nero brillantinato, rosso o grigio-verde, perfetti rispettivamente per un costume da strega, da vampira e da zombie. Se invece cercate qualcosa di più ricercato, potete ricreare l’effetto delle dita insanguinate. Stendete una base bianca o bianca e viola (tipo french manicure come in foto) sulle vostre unghie naturali o su unghie finte, lasciate asciugare bene e stendete lo smalto rosso in modo irregolare alla base o all’estremità dell’unghia. Se avete in mente un travestimento da zombie, stendete una base grigio-verde o color crema e prima che si asciughi del tutto, strofinate le unghie con il dito creando delle grinze per dare l’effetto della pelle morta.

    Unghie di Halloween facili

    Diciamocela tutta. Per questo 31 ottobre avete già faticato abbastanza a trovare il costume e la parrucca o la pettinatura. Avete consultato siti su siti per trovare il trucco adatto e avete fatto diverse prove per non farvi cogliere impreparate a due ore dalla festa. Per le unghie sperate di non dovervi impegnare troppo. E così sarà. Se non avete voglia o desiderio di sfoggiare una manicure abbinata al costume, potete scegliere una manicure classica e giocare semplicemente sul colore. Se vi travestite da strega o da angelo della morte, optate per il nero, il viola o il blu anche metallizzati, purché scuri, come trovate nella collezione make up autunno 2013 di Dior. I colori scuri sono adatti anche ai costumi da vampiri, in alternativa al rosso. In questo caso dipende da voi: volete avere un’immagine più dark con lo smalto nero o un’immagine più sensuale con quello nero? Se il vostro costume è da bambola assassina, potete sfoggiare una french manicure o portate uno smalto color pastello, recuperando i colori della primavera: dal rosa al lilla, dall’azzurro al verde.