Le tendenze trucco 2012 e le acconciature più glam per le spose secondo Enzo Miccio

da , il

    Oggi facciamo un tuffo nel mondo delle tendenze trucco 2012 per le spose, secondo Enzo Miccio, il wedding planner più amato e che spesso collabora anche con make up artist di grido per i suoi matrimoni. La tendenza per il 2012 è quella di un ritorno al romanticismo, che si nota anche nelle collezioni make up dei più importanti brand. Addio quindi al minimalismo e via libera a tutti i colori pastello, con leggerissimi riflessi dorati: il trucco, come l’acconciatura, deve essere assolutamente naturale e sottolineare la bellezza della sposa nel suo grande giorno!

    Enzo Miccio non ha dubbi e parla chiaro: “Il trucco deve essere assolutamente light, trasparente, luminoso, non eccessivamente presente o pomposo. Non dimentichiamo che se vogliamo porre l’accento su un punto del viso, dobbiamo scegliere o occhi o bocca, mai entrambi”.

    “Se, ad esempio, mettiamo in evidenza la bocca con un lipstick più presente, l’occhio rimarrà in secondo piano e viceversa. Se la sposa è abituata a vedersi abbastanza truccata, allora il consiglio è di distinguere il “momento chiesa” dal “momento location”: riservate il make-up light per la chiesa e il ritocco con mascara, lo smoke e altro per il ricevimento”. E questo dovrebbe essere un punto fermo che vale anche per il trucco di tutti i giorni.

    Proprio per questo motivo è importantissimo, prima del vostro grande giorno, cercare di programmare sempre alcune prove sia per l’acconciatura che per il trucco. In questo modo riuscirete ad ottenere il risultato che avete sempre sognato.

    “Naturalmente, l’acconciatura che è, assieme al beauty, il completamento del look, dipende molto dall’abito e anche dallo stile che vogliamo dare a tutto l’evento. È fondamentale un messaggio: qualsiasi sia il tipo di acconciatura scelto va sempre provata prima. E attenzione a “tenere a bada” la creatività del parrucchiere, che quel giorno vorrà certo dare il meglio di sé… ma, a volte, ciò può non essere il meglio per la sposa”.

    Parlate chiaro con il vostro parrucchiere per evitare di ritrovarvi con un’acconciatura che non vi piace!

    Prendete spunto dalle acconciature delle vip, magari da quelle di Blake Lively, assolutamente bellissime! Anche i red carpet più glamour quindi possono essere un ottimo spunto, sia per il trucco che per l’acconciatura. Le vip infatti amano avere uno stile naturale e molto chic che voi potrete copiare senza problemi.