La versatilità dei capelli corti interpretata da Emma Watson su Harper’s Bazaar

da , il

    I capelli corti sono versatili, ve lo abbiamo sempre detto e ve lo ripetiamo ora che Emma Watson lo dimostra concretamente con una doppia copertina di Harper’s Bazaar UK di agosto davvero imperdibile. Ne è passata di acqua sotto i ponti da quando Emma, poco più che ragazzina, timida e un po’ impacciata calcava per la prima volta i red carpet di tutto il mondo, ora possiamo affermare con certezza che, anche grazie ad un grintoso taglio corto, il bruco è diventato una splendida farfalla che non ha paura di mostrare il suo charme e di giocare con la sua femminilità, come ha fatto appunto nel servizio di Harper’s Bazaar.

    La bella Emma ci mostra che il taglio corto pixie può essere versatile tanto quanto lo è una chima lunga. Harper’s Bazaar Uk per il mese di agosto propone due cover molto diverse tra loro che hanno però entrambe Emma come protagonista. La cover solare vede l’attrice interpretare una donna easy e sbarazzina, non a caso ha un make up acqua e sapone molto luminoso e i capelli sono lasciati naturali e divisi con una semplice riga laterale, la copertina dark invece la vede nei panni di una donna misteriosa e cupa, i capelli sono pettinati in modo da ricordare un caschetto cortissimo e molto sensuale e il trucco drammatico ha come protagonista un intenso rossetto rosso.

    Medicina estetica