La classifica dei migliori prodotti beauty del 2013 [FOTO]

da , il

    Quali sono i migliori prodotti beauty del 2013? Fare una classifica complessiva è molto difficile, perché i prodotti variano a seconda dell’applicazione, ma possiamo almeno tentare una classifica per categoria. Ogni anno le case cosmetiche lanciano numerosi prodotti: alcuni sono destinati a restare, altri spariranno con la fine della stagione, perché troppo legati alla moda del momento, in fatto di colori. Ma che cosa rende un prodotto migliore di un altro? Fattori generali come la qualità degli ingredienti, la tenuta, la texture, la gamma colori, ma anche aspetti legati al momento specifico come il packaging e l’immagine.

    Trucco viso

    Se prima della fine dell’anno volete fare una scorta dei migliori prodotti beauty del 2013, partite dai prodotti per la base make up, che non passano mai di moda. Ormai lo sappiamo tutte: prima di applicare il fondotinta, è bene stendere una base levigante e fissante, ovvero un primer. Tra quelli più amati c’è il primer professionale di Pupa ora disponibile anche nella nuova versione mattificante, studiata per opacizzare le pelli miste-grasse, e nelle versioni correttive viola e verde. Considerate anche il primer lunga tenuta Stay Flawless di Benefit, che garantisce una durata di 15 ore. Tra i primer occhi consigliamo Eyeshadow Primer Potion di Urbay Decay. Difficile scegliere tra i fondotinta, anche perché interviene il fattore prezzo. Tra i prodotti dei marchi alti, i migliori sono Dior The New Nude nella versione fluida o compatta a seconda dei gusti e del tipo di pelle, HD di Make Up For Ever, al quale si può abbinare il primer, Tenue de Perfection di Guerlain e il fondotinta di Diego dalla Palma. Tra i marchi low cost segnaliamo Kiko Make Up e Revlon. Da non perdere poi il correttore Nude Look di Collistar: una palette contenente quattro prodotti correttivi per perfezionare l’incarnato.

    Anche la gamma delle ciprie e delle terre è molto ampia da rendere la scelta molto ardua, ma noi ci proviamo lo stesso. Tra le ciprie, per chi vuole provare qualcosa di nuovo, c’è la HD Powder di Make Up For Ever, mentre per chi non vuole spendere molto c’è la cipria compatta di Kiko Make Up. Per quanto riguarda i bronzer, la Terracotta Guerlain mantiene la corona della più amata, ma è seguita da molti altri prodotti più economici, come Desert Bronzer di Pupa.

    Trucco occhi e labbra

    La gamma delle tonalità acquista particolare importanza quando si passa ai prodotti per il trucco degli occhi e delle labbra. A seconda delle stagioni troveremo colori che ci piacciono o meno. Per quanto riguarda gli occhi, il 2013 è l’anno degli opposti: make up metallico dai colori intensi da una parte, make up nude look dall’altra.

    Se amate le nuance di forte personalità, scegliete le palette della Mystic Metallics Collection di Dior oppure Cosmic Beauty di Pupa o ancora Dark Heroine di Kiko Make Up, che si collocano in fasce diverse di prezzo. Se preferite il trucco naturale, non lasciatevi scappare la palette Naked di Urban Decay o la collezione Nude Look di Collistar. Se siete indecise, puntate sugli ombretti della collezione Blu Sepia di Make Up For Ever o Mac Antonio Lopez, composte da colori accesi ma senza troppi luccichii. E infine le labbra. In questo 2013 lo scettro del potete dei rossetti è condiviso tra la linea Rouge Dior di Christian Dior, di cui ricorre il 60esimo anniversario, e Rouge Allure di Chanel, ma la lista dei pretendenti al trono è lunga da Tom Ford a Pupa.

    Medicina estetica