Il make up e le acconciature della sfilata A/I 2011-12 di Armani

da , il

    Uno stile sobrio e sempre chic quello di Giorgio Armani, visibile nella sua moda ma anche nel make up e nelle acconciature scelte per le modelle che hanno portato in passerella la collezione per il prossimo autunno inverno 2011 2012. Capelli lunghi e lasciati naturali, raccolti dietro la nuca in modo morbido e solo apparentemente casuale, ma decisamente glamour. Anche il make up riflette lo stile di Re Giorgio con colori naturali e delicati: oro, marrone e bronzo , interrotti ogni tanto da grafismi creati con l’eyeliner.

    Per quanto riguarda i capelli, le acconciature sono decisamente da copiare: uno stile semplice ma che diventa chic per la sera. Se volete evitare il classico chignon o la coda di cavallo, un semi raccolto, come quelli visti in passerella, sarà perfetto.

    Anche i colori dei capelli delle modelle sono molto naturali: biondo, castano e rosso. Un ritorno alla naturalezza, ad una classe sussurrata e mai ostentata, proprio come lo stile di Giorgio Armani.

    Il trucco è semplice ma perfetto da copiare anche per la bella stagione. Colori soft che stanno bene a tutte: la pelle è diafana con le guance illuminate da blush iridescenti. Il make up fa da contorno ad una collezione con capi maschili ma decisamente rivisti in chiave femminile, come dichiara lo stesso Armani: “E’ dagli anni settanta che vesto le donne da uomo, non potevo ripercorrere quella strada”.

    Questa atmosfera soft è interrotta da make up più decisi: grafismi sugli occhi, disegnati con la matita o con l’eyeliner che sottolineano lo sguardo e lo allungano verso l’esterno. Un’idea da copiare anche per una serata importante, per puntare sul lato seduttivo del vostro sguardo.

    Dolcetto o scherzetto?